Ricambi Truck

IVECO Daily: il tuttofare che è ormai un classico

La storia dell’IVECO Daily copre ormai più di 40 anniLa storia dell’IVECO Daily copre ormai più di 40 anni.

La sua nascita è infatti del 1978 e il costruttore enfatizzava una costruzione ‘da camion’, con il classico telaio a longheroni e la trazione posteriore. Questa impostazione verrà conservata anche in seguito, ad esempio nella seconda generazione del 1999, disponibile con le ruote gemellate e il telaio della prima versione, cosa che consentiva di ‘trapiantare’ gli eventuali allestimenti speciali già in possesso del trasportatore. Le versioni più leggere vedevano invece un nuovo telaio e ruote singole. Se parliamo dell’IVECO Daily è perché non solo ha avuto grande successo commerciale ma anche perché, seguendo le innovazioni tecnologiche, si è molto evoluto nel corso degli anni. Parlando di hardware possiamo dire che nel 1985 ha adottato contemporaneamente il turbocompressore e l’iniezione diretta del gasolio mentre nel 1998 sono entrate a listino le versioni a Metano e con cambio automatico in versioni speciali.

 

La storia dell’IVECO Daily copre ormai più di 40 anniL’IVECO Daily diventa ‘comunicativo’

La portata massima è salita, con la seconda generazione del 1999, a 6,5 tonnellate con la trasmissione automatica diventata un optional come gli altri. Se le versioni 4 X 4 sono arrivate sin da subito, per quelle elettriche si è dovuto aspettare (si fa per dire, il timing è stato relativamente precoce) il 2009, anno nel quale sono arrivate le versioni da 7 tonnellate. La terza generazione, del 2014, non solo porta a 8.000 le varianti disponibili già di fabbrica ma è la base per motori Euro 6, cambi automatici a 8 rapporti e l’arrivo di una piattaforma telematica sulla quale si sono via via costruiti servizi evoluti. Uno dei più recenti è l’aggiornamento Over The Air ma l’IVECO Daily offre diversi servizi connessi e di sistemi di assistenza alla guida. Oltre agli aggiornamenti OTA la connettività permette di effettuare sessioni diagnostiche da remoto e un contatto diretto con la Control Room di IVECO per rilevare anomalie e implementare un’utile manutenzione proattiva.

 

Anche le API lavorano per l’IVECO Daily

La telematica rileva anche le fluttuazioni nelle attività dei clienti: se l'utilizzo del veicolo risulta inferiore rispetto alle stime iniziali sarà così possibile adeguare conseguentemente i finanziamenti. Questi dati consentono poi a IVECO di elaborare previsioni sull'impiego del Daily e quindi creare contratti di manutenzione su misura. Sappiamo poi che IVECO Daily offre servizi di gestione flotta grazie al portale MyDaily, accessibile anche dalla app dedicata, e agli ancor più versatili servizi di Verizon Connect, che ottimizzano i percorsi e gestiscono i ritardi. Se il gestore flotta ha già un suo sistema di gestione esso può interfacciarsi con il Daily grazie all’interfaccia Web API. Il servizio IVECO ON, poi, propone dei ‘Pacchetti’ con varie combinazioni dei servizi telematici citati più sopra. Gli ADAS disponibili sul Daily, di serie o in opzione, sono al livello di un’automobile evoluta: Advanced Emergency Braking System & City Brake PRO, per le frenate a bassa velocità in città,

 

C’è un IVECO Daily per tutte le esigenze

L'Adaptive Cruise Control regola automaticamente la velocità in base a quella dei veicoli che precedono e questo permette anche il Queue Assist che allevia lo stress della marcia nel traffico e in coda. Il Lane Keeping Assist è usato anche il Crosswind Assist, che aiuta il guidatore a stabilizzare il veicolo in caso di forte vento laterale. Per l’aderenza in condizioni difficili abbiamo l'Hill Descent Control, per scendere lentamente le discese più ripide, e il sistema Traction Plus che massimizza l'aderenza sui fondi difficili. La gamma attuale è molto ricca, comprendendo furgoni o cabinati (si tratta del telaio completo di meccanica e cabina, anche doppia) disponibili con cambio manuale o automatico. È disponibile anche la versione a Metano e quella elettrica, con autonomia fino a 200 km in città. Le combinazioni di motori (fino a 210 CV), trasmissioni, passo, altezza, porte e telai danno vita a innumerevoli configurazioni. Una nutrita lista di accessori (sono più di 20, dal porta-tablet al retarder elettromagnetico, passando per le sospensioni posteriori pneumatiche e il riscaldatore Webasto) permette poi personalizzare al massimo l’IVECO Daily.

Nicodemo Angì

Commenta