30.8 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Texa Diagnosis Contest 2023: i vincitori

    Texa Diagnosis Contest 2023 si conclude con la vittoria della coppia formata dagli studenti Dimitri Deacov e Alessandro Galante. 

    Il duo dell’I.P.S.I.A G. Giorgi di Verona si è aggiudicato, vincendo il primo premio del TEXA Diagnosis Contest 2023, l’interfaccia veicolo Navigator TXT Multihub e due corsi di guida sicura. In seconda e terza posizione si sono classificati l’I.I.S. Borghese Faranda di Patti (Messina) e il C.F.P. Luigi Einaudi di Bolzano con i team composti rispettivamente da Nunzio Danzé e Federico Siragusano e da Diego Tristan Borelli e Kevin Bona. 

    Al Texa Diagnonis Contest 2023 hanno preso parte 8 regioni

    Ventidue ragazzi provenienti da 8 regioni che hanno dovuto superare 5 prove per dimostrare di essere dei veri Tecnici Diagnostici 4.0:

    • test a risposta multipla
    • verifica con l’oscilloscopio su una moto
    • diagnosi impianto common rail 
    • messa in sicurezza di un veicolo ibrido
    • calibrazione di un sistema ADAS. 

    Gli studenti che hanno partecipato al Contest appartenevano a 14 istituti, in totale sono 59 le persone selezionate dalla TEXAEDU Academy presente sull’intero territorio nazionale. 

    Bruno Vianello, Presidente di TEXA ha dichiarato: “Il TEXA Diagnosis Contest è un evento che cresce in popolarità e autorevolezza, anno dopo anno perché sa mettere in competizione i giovani in modo positivo, e permette loro di utilizzare le conoscenze acquisite dal percorso didattico che abbiamo sviluppato. Il settore dell’Automotive sta attraversando un cambiamento epocale, basti pensare ai sistemi di assistenza alla guida, ma anche alla rapida diffusione dei motori ibridi ed elettrici, ambito nel quale TEXA sta lavorando con ottimi risultati. Solo una valida preparazione teorica e pratica, unita all’impegno costante, consentirà ai ragazzi di entrare da protagonisti nel mondo del lavoro e distinguersi come professionisti per gli anni a venire”.

    Marco Lasala

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie