13.7 C
Napoli
giovedì, 22 Febbraio 2024
  • ZF investe nella piattaforma carPay-diem

    ZF investe nella piattaforma carPay-diemZF Aftermarket investe nella piattaforma CarPay-Diem.

    ZF e CarPay-Diem annunciano un investimento strategico da parte di ZF che consolida la posizione di leader di CarPay-Diem nel mercato del rifornimento e dei pagamenti mobile a bordo del veicolo. La partecipazione di ZF arricchisce la sua offerta dedicata alle flotte e rafforza la sua legittimità quale orchestratore aftermarket, che fornisce e promuove soluzioni digitali che accompagnano i veicoli durante l’intero ciclo di vita. La piattaforma CarPay-Diem, sviluppata dalla società lussemburghese Kwalyo, ha elaborato oltre 3 milioni di transazioni di rifornimento tramite mobile dal suo lancio nel 2019. La combinazione di attività B2B e B2C dell’azienda supporta con la digitalizzazione non solo i rivenditori di carburante e gli emittenti di carte di credito, ma consente anche agli OEM e ai fornitori di app per la mobilità di offrire un’esperienza esclusiva agli operatori di flotte e ai conducenti.

    ZF Aftermarket continua a trasformarsi in un fornitore di servizi per la mobilità

    CarPay-Diem sta costruendo la più grande rete europea di stazioni di rifornimento carburante e di ricarica per veicoli elettrici con transazioni mobili a bordo del veicolo. L’investimento di ZF contribuirà a posizionare in modo unico la tecnologia di CarPay-Diem verso l’esperienza di rifornimento di prossima generazione, integrandosi con le app nel sistema di infotainment del veicolo. L’integrazione dei servizi di CarPay-Diem nelle soluzioni telematiche di ZF permetterà a migliaia di veicoli connessi di utilizzare le carte carburante digitali per attivare istantaneamente le pompe del carburante ed i caricabatterie per i veicoli elettrici.

    ZF Aftermarket offre così una maggiore efficienza operativa per il gestore della flotta

    Le flotte affrontano oggi una moltitudine di sfide e devono adattare costantemente la loro strategia di rifornimento alle condizioni del mercato sforzandosi di ottenere l’accesso a dati contabili accurati per operare nel modo più efficiente possibile. Integrando la soluzione mobile a bordo del veicolo, ZF Aftermarket offre l’immediata trasparenza dei costi del carburante e una maggiore efficienza operativa per il gestore della flotta, nonché comodità per il conducente. Ciò vale anche per le flotte miste (ICE & EV) ed è un supporto importante per una transizione graduale verso una flotta puramente elettrica.

    Frédéric Stiernon, amministratore delegato di Kwalyo, afferma: “La digitalizzazione dell’industria dei carburanti e della ricarica per i veicoli elettrici è un elemento chiave per accelerare la transizione energetica e siamo orgogliosi di condividere questa visione con il nostro partner. ZF offre a CarPay-Diem l’accesso a migliaia di veicoli connessi in tutta Europa, che consentiranno importanti risparmi sulle spese di carburante, grazie alla vincente combinazione della telematica ZF e dei servizi CarPay-Diem”.

    Il commento del top management di ZF Aftermarket

    “Con l’investimento realizziamo un ingresso strategico nella nostra rete di partnership, con l’obiettivo di consentire ai clienti di gestire in modo efficiente le loro flotte, ottimizzare i costi e ridurre notevolmente la loro impronta di carbonio”, commenta Phillippe Colpron, Head of ZF Aftermarket ed Executive Vice President del Gruppo ZF. 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie