15.6 C
Napoli
giovedì, 22 Febbraio 2024
  • L’amore di Brembo verso l’ambiente

    Lo smisurato amore di Brembo verso l'ambienteBrembo ama l’ambiente.

    Lo specialista mondiale del frenante è stato premiato per la leadership nella sostenibilità d’impresa da CDP (Carbon Disclosure Project), assicurandosi un posto nella prestigiosa ‘A List’, stilata dall’organizzazione globale no-profit che supporta le aziende nella misurazione e gestione delle informazioni sul cambiamento climatico.

    Il riconscimento conferito a Brembo

    Brembo è tra le poche aziende che hanno ottenuto una doppia ‘A’. In totale, sono state oltre 5.800 imprese che hanno raggiunto un punteggio sulla base dei dati presentati attraverso i questionari di CDP nel 2020. Per CDP, Brembo si è dimostrata un’azienda leader a livello mondiale attraverso una comprovata, significativa e trasparente azione nei confronti del cambiamento climatico e dei rischi della gestione delle risorse idriche. “Sono particolarmente orgogliosa che il lavoro di Brembo per la sostenibilità sia stato positivamente riconosciuto da CDP per la terza volta consecutiva. Far parte della ‘A List’ è il risultato del nostro forte impegno per l’ambiente e ci motiva a fare ancora di più. Stiamo intraprendendo ulteriori azioni di sostenibilità per raggiungere l’ambizioso obiettivo di diventare carbon neutral entro il 2040″ dichiara Cristina Bombassei, Chief CSR Officer e membro del Consiglio di Amministrazione di Brembo,

    La sostenibilità fa parte del dna di Brembo

    Nel corso degli anni gli sforzi dell’azienda sono progressivamente aumentati per affrontare le crescenti sfide climatiche. Nel 2018 Brembo ha deciso di sottoscrivere l’Agenda 2030 dell’ONU e i suoi 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG), avviando progetti per ridurre il consumo di acqua e plastica, aumentare l’efficienza energetica e l’uso di energia proveniente da fonti rinnovabili. Tutti gli stabilimenti Brembo nel mondo sono certificati ISO 14001. Nel 2019 l’Azienda ha ridotto di quasi l’11% le emissioni di CO2 rispetto all’anno precedente e ha aumentato l’approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili, che oggi rappresentano il 30% del totale. Brembo sta inoltre coinvolgendo i suoi quasi 11.000 dipendenti per promuovere azioni sostenibili, grazie a iniziative a supporto degli SDG e a oltre 3.650 ore di formazione sulla gestione ambientale.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie