23.9 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Nuova Hyundai Kona Electric: il B-SUV a zero emissioni

    Nuova Hyundai Kona Electric, variante 100% elettrica, alla sua seconda generazione, è pronta a sbarcare sul mercato italiano.

    Con più funzionalità rispetto alla precedente generazione ed un design unico, con l’obiettivo di porre sempre di più al centro il cliente, la nuova Hyundai Kona Electric è un B-SUV disegnato per accontentare la clientela europea.

    La nuova versione riprende elementi e caratteristiche già presenti anche sulle varianti a benzina e ibride, come la firma luminosa Seamless Horizon Lamp, i sistemi di sicurezza e ADAS Hyundai SmartSense di ultima generazione, i deflettori d’aria attivi per la massima efficienza, il cruscotto digitale curvo con due display da 12,3’’, gli aggiornamenti OTA, e la leva del cambio posizionata dietro al volante.

    A queste caratteristiche se ne aggiungono altre specifiche per la variante elettrica, come il frunk anteriore, i paddle al volante per la gestione della frenata rigenerativa con la modalità i-Pedal, la tecnologia Vehicle-to-Load, l’Head-up Display, l’electronic-Active Sound Design, l’Eco Package e la presa di ricarica anteriore illuminata per la massima praticità.

    Nuova Hyundai Kona Electric: dimensioni e dotazione

    È un crossover compatto, con una lunghezza di 4,355 metri, una larghezza di 1,825 metri, un’altezza di 1,575 metri, un passo di 2,660 metri, ed un bagagliaio dalla capienza standard di 466 litri.

    Il suo design futuristico conferisce alla vettura una sensazione di robustezza e dinamicità; il frontale, il portellone posteriore dal design aerodinamico, i passaruota scolpiti, lo spoiler posteriore con luce di stop integrata contribuiscono ad una efficiente aerodinamicità con il Cx di 0,27.

    Nell’abitacolo protagonista assoluto è il display a sviluppo orizzontale integrato sulla plancia, e costituito da un doppio schermo da 12,3 pollici per la strumentazione di bordo e il sistema di infotainment.

    Per la motorizzazione ci sono due opzioni, ossia il   motore da 114,6 kW e 255 Nm di coppia, con batteria da 48,4 kWh che assicura una autonomia 377 km nel ciclo WLTP ed il motore da 160 kW e 255 Nm di coppia, con batteria da 65,4 kWh con una autonomia di 514 km sempre nel ciclo WLTP.

    La vettura è offerta in due allestimenti, X Line e X Class ed i prezzi variano secondo l’allestimento e la capacità della batteria.

    L’allestimento X Line con batteria da 48 kWh parte da un prezzo di 42 mila euro, mentre la X Class con batteria da 65,4 kWh parte da un prezzo di 49.900 euro.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie