Interviste

In strada si viaggia sicuri con i dischi freno di InterCar

DI STEFANO BELFIORE

 

Garantire sempre e comunque affidabilità alla propria clientela. E’ la mission di InterCar: azienda che dal 1971 produce dischi freno per auto ed autocarro. Un importante sigillo caratterizzante il brand made in Italy che vanta un’apertura internazionale nel settore di riferimento, annoverando fra i suoi principali clienti marchi del calibro di Fiat Chrysler Automobiles, Ate Continental, Federal Mogul, Abs e Bosch. “Il mercato – chiarisce Alberto Palazzani (nella foto)ceo dell’impresa bresciana-  mi sembra chieda soprattutto affidabilità e InterCar è in grado di darla. Chi ragiona quasi esclusivamente con la variabile prezzo non ha una visione globale del mercato”.

 

 

La InterCar produce dischi freno dal lontano 1971. La grande esperienza acquisita nel tempo, oggi a quale posizione vi porta ad avere nel settore auto?
 

InterCar attualmente è un player di livello internazionale, fornitore di OE,OES e AM. La nostra principale caratteristica è la produzione al 100 per cento in Italia. Qualità, servizio e gamma sono i nostri fiori all’occhiello.
 

Ed, invece, nel comparto veicolo industriale?
 

Il settore carro è particolarmente concorrenziale dal punto di vista del prezzo ed essendo InterCar, solo ed esclusivamente made in Italy, abbiamo parecchie difficoltà. Ci manca probabilmente un primo impianto che saturerebbe le linee di produzione.
 

Quali sono i principali vantaggi dei dischi freni che realizzate?
 

Il disco freno in quanto tale non è di difficile realizzazione. Il nostro valore aggiunto è che è prodotto interamente a Brescia e pertanto abbiamo sotto controllo tutto il ciclo produttivo, dall’accoglienza del grezzo all’inscatolamento finale.
 

Risulta molto forte il vostro impegno nel primo equipaggiamento. Qualche anno fa avete anche lavorato per Fiat con il lancio della nuova Panda a cui avete fornito i vostri sistemi frenanti. Oggi quali case costruttrice annoverate?
 

Attualmente FCA è il nostro unico cliente OE. Da poco siamo diventati fornitori dei dischi freno  montati su Jeep Renegade e Fiat 500X, auto prodotte a Melfi. Non escludiamo altri partner per il futuro. Il nostro modo di lavorare piace parecchio.
 

Essere sempre attenti alle nuove esigenze del mercato, risulta una regola chiave per fare impresa. Adesso il mercato cosa chiede? Su quale linea di prodotto state lavorando?
 

Il mercato mi sembra chieda soprattutto affidabilità e InterCar è in grado di darla. Chi ragiona quasi esclusivamente con la variabile prezzo non ha una visione globale del mercato.
 

Quali sono gli obiettivi futuri?
 

L’obiettivo di InterCar è sempre stato quello di creare ricchezza e non distruggerla. Rendere profittevole l’azienda è il primo passo per la propria fortuna e per le persone che lavorano all’interno di essa.

 

CARTA D’IDENTITA’

Nome: InterCar S.p.A.

Anno di nascita: 1971

Sede: Cazzago San Martino (Brescia)

Satabilimento produttivo: Cazzago San Martino (Brescia)

Ambito di produzione:  dischi freno per auto e autocarro

Mercato geografico: tutto il mondo

Principali clienti:  FCA, Ate, Federal Mogul, Febi, Abs, Bosch

Organico lavorativo:  80 persone

 

Commenta