13.7 C
Napoli
giovedì, 22 Febbraio 2024
  • SKF lancia una nuova linea di ricambi auto per veicoli d’epoca.

    SKF presenta sul mercato una nuova linea di ricambi auto studiata per mantenere perfettamente in funzione le automobili d’epoca senza stop e in totale sicurezzaQuesta offerta originale di prodotti premium consiste in kit completi di cuscinetti per ruote che comprende anche gli accessori, corredata di istruzioni di montaggio per una riparazione professionale.

    I kit rappresentano una proposta unica sul mercato dei veicoli d’epoca e sono forniti in una confezione di alta qualità dall’appealing design classico progettata per garantire una protezione ottimale dei componenti: l'imballaggio, infatti, comprende anche strati protettivi personalizzati a seconda del diametro del cuscinetto. All’interno si trova anche il certificato di autenticità SKF che dimostra che i prodotti hanno superato i test di controllo qualità dell’azienda. Inoltre, sulla confezione è presente un QR code, che consente di accedere a tutte le informazioni del kit, oltre a uno spazio dedicato al timbro del meccanico, alla data di riparazione e al chilometraggio, per una completa tracciabilità della riparazione.

    Player noto nella produzione di cuscinetti per ruote dal 1907 e detentore di un profondo know how nel settore automotive per quanto riguarda i veicoli d’epoca, SKF riveste un ruolo importante nella vita delle auto storiche fin dalla loro progettazione e, oggi come allora, contribuisce alla loro qualità e alla possibilità di fornire ottime prestazioni. SKF offre oggi una gamma completa di prodotti destinati ai veicoli classici più popolari e prestigiosi del mercato. La catalogazione della nuova linea di ricambi contiene un collegamento preciso alle vecchie applicazioni di primo equipaggiamento per un'identificazione rapida e sicura delle parti. Inizialmente, la nuova gamma classica comprenderà 40 kit, coprendo modelli esclusivi e iconici come Jaguar E-Type e Lancia Fulvia, ma sarà ulteriormente ampliata nei prossimi mesi.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie