Green

Quando l’aftermarket ama l’ambiente

Da Wynn’s e Autoricambi Nova una soluzione ecoofriendly per lo smaltimento dei rifiuti in officinaL’aftermarket si tinge di verde e rispetta l’ambiente. In Campania Wynn’s e da Autoricambi Nova hanno messo a punto una soluzione ecofriendly ed economica per le officine. Si tratta della vasca “lavapezzi” Eco Parts Cleaner, la Epc.: distribuita da Rilub, azienda di Ottaviano operante nell’aftermarket. Consente di rispettare tutte le normative di legge, con i regolamenti in materia ecologica, che obbligano i meccanici a munirsi di vasche a tenuta per lo smaltimento delle acque reflue, liquami che poi andrebbero prima analizzati e poi smaltiti a costi elevati, così come accade ora. In aiuto oggi arriva la vasca mobile della Wynn’s.. E’ alta 1 metro, larga 80 centimetri e profonda 90. Il liquido utilizzato per lavare i pezzi, che è il vero plus dell’impianto mobile della Wynn’s, è “eco” sotto ogni punto di vista: non ci sono rischi di inalazione né legati al contatto, non è infiammabile, non ci sono impatti ambientali, né costi di smaltimento dei rifiuti così come vincoli di regolamentazione per gli scarti. “Eco Liquid” si basa sull’utilizzo dei microrganismi: una delle soluzioni già un tempo più utilizzate per rimediare all’inquinamento accidentale da petrolio. Chiaramente questi sono totalmente inoffensivi per l’uomo e per l’ambiente. Autoricambi Nova, azienda che da 20 anni opera nella distribuzione degli autoricambi di tutte le marche italiane ed estere, è impegnata sul territorio campano per garantire in maniera sostenibile ed economicamente conveniente il rispetto dell’ambiente e la salvaguardia del lavoro delle officine.

Commenta