32.1 C
Napoli
mercoledì, 19 Giugno 2024
  • Autopromotec 2025: al via le pre-adesioni

    Autopromotec

    Al via le pre-adesioni all’edizione 2025 di Autopromotec, manifestazione in programma dal’21 al 24 maggio 2025 presso il quartiere fieristico di Bologna.

    Una fiera dedicata alle attrezzature e all’aftermarket, l’edizione 2025 di Autopromotec celebrerà anche un importante traguardo: 30 edizioni biennali, 60 anni di storia.

    Si parlerà di nuove tecnologie e di sostenibilità.

    Alla vigilia della storica edizione gli organizzatori compiono un importante passo verso la sostenibilità, iniziando un percorso che condurrà la manifestazione verso la certificazione per i sistemi di gestione degli eventi (Norma UNI EN ISO 20121).

    Un passaggio fondamentale che parte verso l’iscrizione alla manifestazione, via rete, le aziende espositrici gestiranno la propria partecipazione direttamente dalla propria area riservata all’interno del sito web di Autopromotec.

    Le iscrizioni sono aperte dal 20 maggio scorso. Gli organizzatori a distanza, dunque, di qualche settimana dall’apertura delle adesioni, sono già in grado di confermare il trend di crescita rispetto alla precedente edizione.

    Autopromotec 2025: sostenibilità, intelligenza artificiale e connettività 

    Tre temi che saranno al centro di un’edizione che approfondirà vari temi che stanno segnando l’attuale mercato dell’automotive, alla sostenibilità sarà affiancata la connettivitàma anche l’intelligenza artificiale. Tendenze queste che sono destinate a dominare anche il mercato dell’aftermarket automotive e che troveranno ampie rappresentazioni all’interno dei padiglioni del Quartiere Fieristico di Bologna.

    Accanto nuove tecnologie, ai nuovi software e alle applicazioni dell’intelligenza artificiale, ai sensori e all’ingegneria meccanica ed elettronica, presenti i tradizionali settori merceologici, dalle autoattrezzature agli pneumatici, dai ricambi ai lubrificanti, passando per le reti di assistenza e car services.

    Quello che abbiamo affrontato per ottimizzare la gestione del flusso di iscrizioni ad Autopromotec 2025 è stato un processo complesso ma necessario”, commenta Renzo Servadei, amministratore delegato di Autopromotec. “La nuova procedura di iscrizione ci permette di confermare il nostro impegno verso una sostenibilità dei processi a tutto tondo. L’industria, l’economia, il mercato del lavoro oggi devono essere ripensati in un’ottica sostenibile: questo è per noi un impegno e un obiettivo concreto, del quale la digitalizzazione della procedura di iscrizione rappresenta solo un punto di partenza. Ciò significa non solo meno spreco di carta, ma anche un’esperienza più efficiente e rapida per i nostri espositori che potranno avere, di fatto, la fiera a portata di click.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie