Fiere ed eventi

Aftermarket, post Covid e internazionalizzazione

Aftermarket, post Covid e internazionalizzazioneAftermarket e post Covid: sfide ed opportunità nello scenario internazionale. 

E’ il titolo del webinar in programma mercoledì 22 luglio alle ore 16.30. Organizzato da Messe Frankfurt Italia, l’evento online accenderà i riflettori sul tema dell’internazionalizzazione. Driver importante, ed oggi ancor di più, per poter spaziare in mercati alternativi e trovare nuovi clienti.

L’aftermarket che guarda all’esterno

L’emergenza sanitaria, come quella che stiamo vivendo, impone una gestione della crisi che sappia guardare anche all’internazionalizzazione come trampolino di sviluppo e di crescita aziendale. Pertanto risultano vitali le politiche di internazionalizzazione per i player dell’aftermarket nazionale. Da qui la mission del webinar che tenderà  a far luce, in buona sostanza, su quelli che sono, da un lato, i mercati esteri di maggior interesse su cui può gravitare il business d’impresa, comprendendo dall’altro come le aziende di settore si stanno muovendo fuori confine.

Aftermarket, post Covid e internazionalizzazioneAftermarket: i relatori del webinar

L’evento sarà inaugurato dai saluti istituzionali di Donald Wich, amministratore delegato di Messe Frankfurt Italia. Seguirà l’analisi sull’attuale situazione che vive l’industria dell’aftermarket automobilistico su scala internazionale da parte di  Marc Aguettaz, managing director di GiPA Italia. Poi le case histories di Luciano Marton, direttore generale di Texa S.p.A, Antonio Budelacci, direttore vendita IAM di Metelli S.p.A., Massimo Gigli, Ceo e Market Operations Director di Modula. Relazionerà anche Francesco Vigetti, sales director mobilty & infrastructure fairs di Messe Frankfurt Italia. Modera l’incontro Stefano Belfiore, direttore della testata giornalistica Inforicambi. Ecco il link di registrazione per partecipare all'evento online di Messe Frankfurt .

 

 

Commenta