Automotive

Toyota Corolla Cross: il SUV compatto pronto al debutto

Toyota Corolla Cross è pronta a fare il suo ingresso sul mercato europeo.

Un modello originale che forte della fama di affidabilità che si è conquistata per i tanti anni della sua carriera si ripropone in una veste più carismatica: la nuova Toyota Corolla Cross è pensata per la guida in off-road.

È costruita sulla piattaforma TNGA-C così come l’omonima berlina ed andrà ad inserirsi nell’affollato ed agguerrito segmento C in cui oggi la fanno da padrone auto come Nissan Qashqai e Jeep Compass.

Toyota Corolla Cross è un SUV compatto

Dovrebbe inserirsi fra la C-HR e la Toyota RAV4 e sarà disponibile sia con trazione anteriore che con trazione integrale, quest’ultima con le sospensioni posteriori indipendenti e motore full hybrid da 2.0 litri di cilindrata con la potenza che potrebbe essere portata a 184 CV a differenza della vettura che per ora è commercializzata sul mercato americano e che sviluppa una potenza di 169 CV.

Trazione integrale per la nuova Toyota Corolla Cross

L’abitabilità interna è ottima, lo schienale del divano posteriore può essere abbattuto parzialmente o totalmente, il portellone è dotato di apertura elettrica.

Di serie sulla vettura sono presenti i gruppi ottici a LED ed i cerchi da 17 o da 18 pollici. 

La plancia per la sua impostazione ricorda molto la Corolla a due volumi,  con la strumentazione che utilizza un display da 7”, mentre il sistema dell’infotainment utilizza un display da 8” con connettività Android Auto ed Apple CarPlay.

A breve saranno resi noti per il mercato italiano prezzi e disponibilità.

Marco Lasala 

Commenta