27.4 C
Napoli
giovedì, 20 Giugno 2024
  • Jeep Avenger 4xe: il nuovo SUV ibrido plug-in a trazione integrale

    Jeep Avenger 4xe

    Jeep Avenger 4xe ha tutte le caratteristiche per conquistare la leadership di mercato nel segmento dei SUV ibridi plug-in.

    Presentata in anteprima infatti, nel 2025 arriverà la versione 4xe della nuova Jeep Avenger rappresenta il giusto anello di collegamento tra le versioni con alimentazione full electric e quelle ibride leggere.

    Va a completare la gamma ed è proposta con motorizzazione 1.2 tre cilindri Puretech da 136 cavalli (36 in più rispetto alla versione a due ruote motrici) al quale si aggiungono due motori elettrici da 21 kW.

    Jeep Avenger 4xe: motore, prestazioni e autonomia

    Il nuovo motore a 3 cilindri 1.2 mild hybrid a 48 volt da 136 CV impiegato anche su altri modelli del gruppo Stellantis, è abbinato al cambio automatico a doppia frizione a 6 rapporti, all’interno del quale è posto un motore elettrico da 28 CV, che muove le ruote anteriori. C’è poi un secondo motore elettrico montato sull’asse posteriore: la sua potenza è di 28 CV e la sua azione è sempre garantita anche se la batteria a 48 volt è scarica.

    In questo modo la Jeep Avenger 4xe offre 36 CV e 25 Nm in più rispetto alla sorella a trazione anteriore, consentendo di spuntare un’accelerazione più rapida (0-100 km/h in 9,5 secondi) e una velocità massima maggiore (194 km/h).

    Rispetto al sistema di trazione integrale, la Jeep Avenger 4xe prevede differenti modalità di funzionamento grazie al Select Terrain, attraverso il quale si può scegliere di guidare in:

    • Auto
    • Snow
    • Sand&Mud
    • Sport.

    In Auto, fino alla velocità di 30 km/h il sistema attiva il 1.2 ed entrambi i motori elettrici, così da assicurare la massima motricità, con ripartizione 50:50 della coppia. Tra i 30 e i 90 km/h il motore posteriore si attiva solo su richiesta, rimanendo comunque sempre collegato alle ruote posteriori, così da rispondere prontamente se necessario.

    Superati i 90 km/h la Jeep Avenger 4xe viaggia a trazione anteriore con motore posteriore scollegato.

    Questa versione 4×4 si presenta con elementi ridisegnati e nuovi dettagli, mostrandosi, come dicono i responsabili di Jeep, “più Avenger che mai”.

    Ad una prima visione esterna, si notano subito i paraurti realizzati in materiale antigraffio, le protezioni più pesanti per la griglia inferiore e il radar e il fendinebbia in posizione rialzata. Della dotazione di serie fanno parte gli pneumatici M+S, ma sono disponibili come optional mentre gli All Terrain 3PMSF, che garantiscono una maggiore aderenza in offroad.

    Una volta all’interno dell’abitacolo, impossibile non apprezzare la grande comodità dei sedili che in questa versione vengono proposti completamente impermeabili e dopo essere passati a un trattamento antimacchia e antifango.

    Gli ordini si apriranno entro la fine di quest’anno, i prezzi non sono stati ancora annunciati.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie