26.9 C
Napoli
sabato, 20 Luglio 2024
  • Hyundai: vendite record di auto elettriche

    Hyundai totalizza una serie di risultati strepitosi nel campo dell’elettrificazione. 

    L’obiettivo è il raggiungimento della neutralità carbonica entro il 2045: il 20% delle vendite totali del marchio Hyundai nei primi due mesi del 2022 ha riguardato modelli elettrici. 

    Un successo senza precedenti, nel vecchio continente il brand automobilistico coreano cresce del 102% rispetto a febbraio 2021. Lo scorso anno le vetture a zero emissioni costituivano il 14,1% delle vendite totali in Europa per Hyundai, un traguardo già ampiamente superato quest’anno. 

    Hyundai Ioniq 5: il crossover 100% elettrico  

    La gamma Ioniq nei primi due mesi di quest’anno ha totalizzato oltre 8.100 unità, un ottimo risultato dunque non solo per le elettriche ma anche per due SUV di successo, la Tucson ha rappresentato il 29,3% delle vendite, la Kona il 21,4% e la i20 l’11,1%. 

    La Tucson è disponibile sia con alimentazione Hybrid che Plug-In Hybrid, mentre la Kona è disponibile con motore endotermico, ibrido ed elettrico. 

    Il rinnovamento della sua intera gamma conferma il successo della casa automobilistica coreana non solo in Europa dove detiene una quota del 4,6% ma anche in altre parti del mondo. I principali mercati sono quello spagnolo, inglese e tedesco, l’Italia conferma saldamente la sua posizione con il 3,1% delle vendite totali, nel segmento delle auto elettriche la sua performance sale al 4%. 

    L’obiettivo per il marchio Hyundai entro il 2030 è il raggiungimento di una quota di mercato del 7%

    Nei prossimi anni saranno introdotti nuovi modelli completamente elettrici con un’autonomia intorno ai 400 chilometri e batteria da oltre 77 kWh, dopo il successo della Ioniq 5, sarà presentata la 7 che sarà in grado di percorrere con una sola ricarica energetica oltre 500 chilometri e la 9, un maxi SUV da 7 posti. 

    Marco Lasala

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie