17.9 C
Napoli
lunedì, 22 Aprile 2024
  • Ferrari ferma la produzione

    Ferrari ferma la produzione. 

    A sorpresa arriva la notizia che nessuno si aspettava: Ferrari decide di chiudere per due settimane la propria attività.

    La tutela dei lavoratori ha avuto la priorità per il brand automobilistico più famoso del mondo.

    Nonostante l'importante dato che vede assenza di casi di positività al COVID-19. La decisione del management è dunque legata pienamente ad una tutela dei lavoratori , dei fornitori e di tutto il sistema Ferrari.

    La perfetta macchina produttiva anche con notevoli sforzi, era riuscita a soppesare anche alle difficoltà di contatto con tutta la catena della supply chain ed a tutta la parte sportiva del gruppo. Di sicuro la chiusura rafforzerà il rapporto fiduciario con i sindacati e le categorie dei lavoratori.

    La chiusura momentanea di Ferrari arriva dopo quella di Lamborghini riguarda solo il reparto operativo: l'amministrazione continuerà il suo lavoro quotidiano pur in modalità di smart working e da lavoratori a rotazione.

    La pandemia dunque mette in ginocchio i colossi mondiali, che sono costretti a fare i conti con una crisi mai vista e preventivata paragonabile soltanto ad una grande guerra.

    L'approccio di Ferrari è da encomio: fermarsi per ripartire più forti, più determinati, più qualitativi che mai, il tutto in nome della sicurezza.

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie