27.8 C
Napoli
lunedì, 17 Giugno 2024
  • Arriva il concessionario virtuale Dacia

    Con il lockdown, anche grandi marchi, come Dacia hanno dovuto ricorrere ai "ripari". 

    Ecco che un grande gruppo come Dacia avvia il concessionario virtuale.

    I primi effetti della pandemia da Coronavirus, non hanno tardato ad arrivare, così tante e diverse sono le iniziative e le novità che riguardano il settore automotive, pur sempre rispettando il principio morale dello stare a casa.   

    In maniera molto semplice , andando sul sito del costruttore rumeno , sarà possibile tramite un collegamento diretto (video) ottenere informazioni ed assistenza in tempo reale, visitare uno showroom in tempo reale, richiedere la brochure ed ogni informazione utile, sino ad arrivare ad un preventivo reale. 

     Un cambiamento epocale dunque che non vuole andare a cannibalizzare la rete commerciale tradizionale, ma andrà ad integrare le possibilità concrete del consumatore di operare scelte consapevoli.  

    La tecnologia che consente di arrivare a questo obiettivo è la WebRTC , soluzione che consente di effettuare collegamenti in tempo reale.   
    La facilità di utilizzo è la chiave vincente di tutto il discorso.  

    Cliccando sull'offerta e inserendo il codice di avviamento postale, sarà possibile alla ripresa dalla crisi da Coronavirus , dopo una panoramica globale, entrare in contatto anche con le concessionarie delle rete.  

    Una grande opportunità dunque, un passo avanti decisivo nella nuova concenzione della vendita nel settore automotive.

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie