17.5 C
Napoli
domenica, 19 Maggio 2024
  • UFI Filters nel Campionato Mondiale di Formula 1

    UFI Filter nel Campionato Mondiale di Formula 1

    UFI Filters fornisce nove dei dieci Team presenti nei Gran Premio di Formula 1.

    Ogni monoposto di Formula 1 utilizza circa quindici elementi filtranti UFI Filters che svolgono funzioni essenziali nei circuiti di alimentazione e lubrificazione del motore termiconei sistemi idraulici dei freni, nel DRS e nello sterzo oltre che nella componente ibrida.

    Un riconoscimento prestigioso per una realtà, la High Tech Division di UFI Filter, che nasce nel 1999 ma anche per l’Azienda fondata nel 1978 ha conosciuto una serie di successi incredibili.

    A cosa servono gli UFI Filters nelle monoposto Formula 1

    UFI Filters in Formula 1 non si limita alla sola fornitura di filtri olio e aria motore e benzina ai Team.

    Le attuali monoposto sono molto complesse e ciò comporta l’adozione fino a quindici elementi filtranti su di una vettura, ogni anno vengono quindi prodotti complessivamente per la F1 circa 8.000 filtri.

    Ogni filtro per la Formula 1 è realizzato su misura in base alle esigenze dei Team, con soluzioni personalizzate per dimensioni e materiali impiegati, dall’alluminio medicale alla fibra di carbonio e titanio.

    I filtri adottati sulle monoposto che partecipano al Campionato Mondiale di Formula 1 possono essere suddivisi in base alla loro collocazione.

    I filtri per motori tecnici si trovano nell’aspirazione dell’aria, circuito di alimentazione carburante e quello della lubrificazione.

    Hanno il compito di trattenere polvere, trucioli ed eventuali contaminanti che possono formarsi nelle benzine speciali utilizzate in F1.

    I filtri dei circuiti idraulici hanno un ruolo essenziale per la sicurezza del pilota.

    È fondamentale la loro presenza nei sistemi che presiedono l’idroguida e l’attivazione dell’ala mobile posteriore.

    Il sistema ibrido di cui le monoposto sono dotate, implica la presenza di un pacco batteria la cui temperatura deve rimanere all’interno di un range ottimale.

    Per il suo raffreddamento e per la sua resa durante le qualifiche e gare vengono utilizzati fluidi dielettrici la cui aspirazione è garantita dai dispositivi by UFI Filters.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie