22.4 C
Napoli
mercoledì, 22 Maggio 2024
  • Marelli Light Domain Controller

    Marelli Light Domain Controller

    Marelli ha sviluppato in Cina un’innovativa piattaforma di controllo elettronico integrato per l’illuminazione del veicolo.

    Si chiama Light Domain Controller la tecnologia by Marelli, che consente di controllare i fari anteriori, i fanali posteriori e tutte le nuove funzioni di illuminazione a 360 gradi.

    Una economia che arriverà sui veicoli di prossima generazione e che sarà presentata anche insieme ad altre novità in casa Marelli, al Salone Internazionale dell’Auto di Pechino, evento in programma dal 25 aprile al 4 maggio.

    La tecnologia Marelli Light Domain Controller ha debuttato sul mercato cinese.

    Sulla base di un approccio innovativo, in grado di rispondere all’evoluzione delle nuove architetture elettriche ed elettroniche dell’automotive, Marelli ha introdotto il concept “MCU LESS” che abilità la possibilità di centralizzare tutto il software relativo all’illuminazione in un’unità di controllo elettronico di dominio (Domain ECU), supportando pienamente la transizione del settore verso il “Software-Defined Vehicle”.

    LA nuova centralina di controllo dell’illuminazione supporta gli aggiornamenti OTA (Over-the-Air) e l’implementazione continua di nuove funzionalità nei software di illuminazione anche dopo la messa in produzione del veicolo.

    Un sistema frutto dell’esperienza che l’azienda ha maturato in oltre 20 anni di presenza nell’ambito dell’elettronica dedicata al lighting, la gamma Marelli comprende un’offerta completa di centralino di controllo per l’illuminazione che va dai controller di base per sistemi di alimentazione distributiva ai controller per la comunicazione CAN centralizzata che supportano i fari adattivi a matrice di LED, per includere anche rendering controller ad alta definizione dedicati dalle tecnologie Micro-LED e Digital Micromirror Device.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie