21.4 C
Napoli
martedì, 21 Maggio 2024
  • Marelli vince il premio CES Innovation Award Honoree 2024

    Marelli - Red Laser - CES 2024

    Marelli in occasione del CES 2024 di Las Vegas ha conquistato il prestigioso premio CES Innovation Award Honoree 2024.

    È il primo produttore nell’ambito lighting a sviluppare e introdurre sul mercato l’utilizzo del Laser rosso per le luci posteriori di un veicolo, Marelli per mettere a punto questo faro ha combinato un diodo Laser rosso con fibre ottiche laterali all’interno del Laser.

    Il risultato è una linea ultrasottile che lascia ai progettisti la massima flessibilità e creatività nel design, una tecnologia che Marelli ha sviluppato per un carmaker tedesco produttore di veicoli di fascia alta.

    Guide luminose sospese del diametro non superiore al 1 mm, oggi le più moderne guida luminose hanno un diametro di cerca 6 mm e sono in plastica, ciò le rende più pesanti rispetto a una fibra ottica.

    Le fibre ottiche assicurano una maggiore flessibilità in fase di design ma anche una maggiore omogeneità del fascio luminoso, occupano poso spazio e danno l’impressione di emanare linee multiple luminose.

    Marelli combina laser e fibra ottica in un’unica soluzione

    Massima flessibilità per quanto concerne l’estetica di un’autovettura ma anche sostenibilità, le fibre ottiche hanno un peso ridottissimo e sono molto efficienti, l’utilizzo combinato della tecnologia laser ha consentito anche di ottenere un effetto “speckle” ovvero di macchioline lungo le fibre che conferisce ai gruppi ottici posteriori un look distintivo mai visto prima nell’illuminazione del retro di una autovettura.

    Per ottenere lo stesso risultato di intensità luminosa e omogeneità utilizzando i LED come fonte di luce, il consumo energetico sarebbe tre volte superiore.

    Marelli ha esposto questa innovativa tecnologia al CES di Las Vegas, in programma dal 9 all’11 gennaio 2024.

    La tecnologia Laser già da tempo esplorata da diversi produttori automobilistici può trovare nuove applicazioni anche nel campo dell’aftermarket dove l’efficienza ma anche la sicurezza sono sempre più un obiettivo che i protagonisti e attori dell’automotive stanno perseguendo, l’utilizzo di fibre ottiche consente anche di contenere il peso e ridurre il consumo di energia, fattore questo fondamentale soprattutto quando si parla di auto elettriche.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie