Ricambi Truck

Sali a bordo con noi sulle nuove cabine Scania!

Martedì scorso vi abbiamo parlato della nuova generazione di autocarri e servizi inaugurata da Scania. Oggi facciamo un focus di approfondimento, facendovi entrare direttamente nella nuova cabina di guida concepita e disegnata dal marchio del Grifone. Più visibilità e maggiore spazio alla guida, primi airbag laterali a tendina e un nuovo impianto di climatizzazione. Sono solo alcune delle novità che caratterizzano il nuovo habitat del conducente.

Interni

Progettati per assicurare uno spazio ottimale per la guida e per il riposo. La gamma di opzioni di regolazione del sedile del conducente è adesso ancora più ampia e permette a tutti i conducenti di altezza compresa tra 150 e 200 centimetri di trovare una posizione di guida estremamente confortevole.

La nuova postazione di guida

E’ più vicina al parabrezza e leggermente spostata verso sinistra, aumenta inoltre la visibilità frontale e laterale. Scania ha lavorato tantissimo per progettare i montanti anteriori in modo da ottimizzare l'importantissimo campo visivo laterale. E così, rispetto ai modelli precedenti, l'intero cruscotto è stato leggermente abbassato, con un conseguente e notevole aumento della visibilità verso la parte anteriore del veicolo. Un’attenzione particolare è stata rivolta allo spazio per piedi e ginocchia così da garantire un ambiente comodo ai conducenti più alti anche quando indossano scarponi e indumenti pesanti e ingombranti. Il cruscotto riprogettato semplifica inoltre i movimenti verso i lati della cabina quando il veicolo è parcheggiato. Altra caratteristica importante è data dagli specchi retrovisori delle cabine R e S che possiedono una funzione grandangolare: elettricamente regolabili e riscaldati e sono in grado di smorzare efficacemente le vibrazioni.

Clima confortevole

Il sistema di climatizzazione è stato totalmente rivisitato. L’obiettivo che si è posto Scania è stato quello di creare un ambiente di guida ideale e maggiormente confortevole in cabina sia durante la guida che durante il riposo.

Maggiore sicurezza con  gli airbag a tendina

Sono airbag laterali a tendina integrati nel tetto. Una tecnica mai utilizzata prima nei veicoli pesanti. Insieme alla cintura di sicurezza, gli airbag a tendina rappresentano una misura preventiva essenziale nei tipi di incidenti più comuni e più gravi in cui sono coinvolti autocarri, come quando il conducente rimane intrappolato sotto la cabina dopo il ribaltamento del veicolo a seguito, ad esempio, di una manovra evasiva che provoca l'uscita fuori strada del mezzo.

 

Commenta