Ricambi Truck

Il nuovo IVECO S-Way: il camion pesante intelligente e connesso

Il nuovo IVECO S-Way è un esempio di quanto stiano cambiando i camionIl nuovo IVECO S-Way è un esempio di quanto stiano cambiando i camion.

I nuovi paradigmi dell’automotive si evidenziano anche nel trasporto pesante e il nuovo IVECO S-Way lo dimostrano appieno. Questo appartenere al III° millennio si è manifestato già a partire dalla presentazione, un evento online con tanto di piazza e consegne virtuali. Le premesse, viste le parole pronunciate da Giuliano Giovannini Head of Medium & Heavy Line Product Management, sono interessanti : “È insolito che un costruttore proponga un importante aggiornamento di gamma a soli due anni dal lancio di un modello totalmente nuovo. IVECO lo fa con il nuovo S-WAY che passa al livello successivo, con un elevato grado di innovazione. Offriamo ai nostri clienti un veicolo che anticipa i loro bisogni e può superare le loro aspettative”. Fra le novità hardware del nuovo IVECO S-Way si segnalano nuove motorizzazioni e un assale posteriore di nuova generazione.

 

Il nuovo IVECO S-Way è un esempio di quanto stiano cambiando i camionMinori consumi con il nuovo IVECO S-Way

La vocazione di stradista dell’IVECO S-Way è rafforzata dai nuovi motori Cursor 13, conformi alla normativa Euro VI-E sulle emissioni, con le 2 nuove potenze di 480 e 530 CV, la compatibilità al 100% per i biodiesel di nuova generazione come l'HVO. L'efficienza dei propulsori Cursor 11 e Cursor 13 è aumentata grazie a rapporti di compressione più alti e a una nuova gestione della combustione. I Cursor 13 del nuovo IVECO S-Way sono ora abbinati a nuovi ponti posteriori a riduzione singola ad alta efficienza con rapporti al ponte che arrivano fino a 2,31:1, un valore ‘lungo’. Questo consente di ridurre il regime del motore e quindi, se l’utilizzo prevalente è in percorsi a lungo raggio a velocità costante, si può indicare il nuovo Cursor 13 da 490 CV come un vero campione di efficienza. L’efficienza del nuovo IVECO S-Way è aumentata anche dalla funzione Eco Mode che elimina gli assorbimenti di energia non necessari da parte del condizionatore, e alle nuove appendici aerodinamiche dei montanti anteriori.

 

Il nuovo IVECO S-Way è sostenibile e connesso

Le versioni a Metano, compresso o liquefatto, del nuovo IVECO S-Way dispongono ora di sistemi ausiliari intelligenti, come il compressore aria escludibile e la pompa di sterzo a portata variabile, che aumentano ulteriormente l'efficienza. Il nuovo IVECO S-Way non ha però solo novità meccaniche ma ha un comparto infotelematico che abilita servizi nuovi. Si preannuncia infatti una trasformazione dell’interazione guidatore – veicolo permettendo il supporto proattivo e predittivo. La vita a bordo sarà più semplice e produttiva grazie all’IVECO Driver Pal, un compagno di viaggio digitale capace di nuove funzionalità. Il Driver Pal è rivoluzionario perché può essere usato con comandi vocali recepiti attraverso il dispositivo Amazon Alexa integrato.

 

L’assistente personale del nuovo IVECO S-Way

 Il conducente potrà quindi interagire facilmente con il veicolo, i sistemi di controllo, la Control Room di IVECO e le funzioni di gestione della flotta. È stata quindi creata la skill MYIVECO (le skill equivalgono, per i dispositivi compatibili con Alexa, alle app degli smartphone), tramite la quale il guidatore potrà interagire con i sistemi di bordo, quali l’infotainment, pianificare il percorso sul navigatore, controllare lo stato del camion e consultare il punteggio della sua Driving Style Evaluation. Un’altra skill, la IVECO MYCOMMUNITY, riprende le funzioni del romantico CB, la radiotrasmittente che consentiva ai camionisti di parlare con gli altri. I collegamenti saranno  garantiti dalla rete cellulare (e non dalle onde radio) grazie alla SIM incorporata  ma lo scopo è lo stesso: tenersi in contatto con gli altri guidatori, scambiarsi informazioni di viaggio ed eventualmente aiutarsi. La connettività sarà utile anche in caso di difficoltà: il driver potrà infatti contattare l’IVECO Top Care tramite il Driver Pal (è una funzionalità simile a quella vista per l’IVECO Daily). L'officina IVECO più vicina prenderà in carico il caso e, qualora non fosse possibile ripristinare l'operatività del veicolo entro 6 ore, il servizio proporrà il pacchetto Hospitality per il guidatore: trasferimento, spese di alloggio ed, eventualmente, assistenza medica gratuita.

Nicodemo Angì

Commenta