17.5 C
Napoli
domenica, 19 Maggio 2024
  • Ecco il link tra componentisti e distributori

    Autodis Italia Acquisti lancia la prima piattaforma informatica del settore per favorire la cooperazione tra componentisti e distributori partner Semaforo verde al link tra componentisti e distributori.

    Lo accende Autodis Italia Acquisti che annuncia la piena operatività della propria piattaforma informatica che mette in relazione Componentisti e Distributori Partner e che ha l’obiettivo di migliorare i contenuti e i flussi informativi fra loro nell’ottica di sviluppare iniziative locali sempre più vincenti. La soluzione informatica, realizzata in collaborazione con TIM e con l’agenzia Partner Rossoweb (divisione di SEI), è stata lanciata al mercato nel dicembre 2018 con la messa on-line dell’area pubblica delle Società del Gruppo Autodis Italia e dei Fornitori Partner AIA. Nella prima parte dello scorso anno, sono state implementate le aree riservate per ogni tipologia di utente. Al distributore sono state offerte funzionalità che gli consentono di creare documenti su ogni attività locale di prodotto e di interagire molto efficacemente con il componentista Partner AIA per ottenere con estrema rapidità le novità da proporre durante le riunioni con Ricambisti e Officine. Il fornitore può visionare le attività svolte a favore dei propri marchi e prodotti attraverso un sistema di archivio digitale e di statistiche aggiornate in tempo reale, oltre a poter implementare anch’esso un vero e proprio database unico per tutte le informazioni e i materiali di prodotto. Nella seconda parte dello scorso anno, il portale diventa “responsive”. Viene messo a punto un accurato sistema di profilazione utenti e viene realizzata una nuova interfaccia grafica che rende la navigazione più intuitiva e fluida. Lo sviluppo di nuove funzionalità non termina qui. Anche per l’anno appena iniziato è prevista la messa on line di nuove sezioni e strumenti che semplifichino, accelerino e ottimizzino le attività di marketing, comunicazione e promozione per l’intero Gruppo.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie