Ricambi auto

Nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori auto

Le nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori sono automatiche e versatiliLe nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori sono automatiche e versatili.

Si chiamano ACS 563 e 553, adatte ai diversi refrigeranti e a tutte le automobili, comprese le elettriche e le ibride. Queste nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori possono essere usate sia come macchine principali nelle officine più piccole sia come stazioni secondarie per le attività più grandi, ad esempio durante il lavoro extra nella stagione estiva. In effetti di manutenzione dei climatizzatori viene spesso fatta durante la stagione estiva e può quindi accadere che questa attività subisca un’impennata. Le nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori sono l’ACS 563, pensata per gli impianti che utilizzano refrigerante R1234yf, e la ACS 553 compatibile con il refrigerante R134a.

 

Le nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori sono automatiche e versatiliLe nuove unità Bosch per la manutenzione dei  climatizzatori, facili e automatiche

 Queste unità permettono di compiere le attività di manutenzione del climatizzatore – recupero del refrigerante, decontaminazione, riciclo e ricarica – con un processo completamente automatico. Le singole funzioni possono ovviamente essere selezionate singolarmente. Queste nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori hanno un display a colori che visualizza un’intuitiva interfaccia grafica e grandi manometri larghi 10 cm per una facile lettura anche a distanza. Il lavoro dell'operatore è ulteriormente facilitato dal database integrato, che comprende le specifiche dei climatizzatori di gran parte dei veicoli in circolazione. Le stazioni di manutenzione Bosch ACS 553 e 563 permettono di recuperare velocemente fino al 95% del refrigerante, coniugando così il risparmio di tempo con la minimizzazione dell’utilizzo di nuovo refrigerante.

 

Nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori, adatte a tutte le auto

Lo scambio interno dei gas è controllato elettronicamente per ridurre il rischio di sovrappressioni, aumentando così la sicurezza per il tecnico di officina. Queste nuove unità Bosch ACS 563 e ACS 553 guidano il riparatore nella gestione dei diversi oli e implementano anche la funzione di lavaggio dei tubi di servizio. Esse possono quindi essere utilizzate sia per i veicoli con motore a combustione sia per quelli elettrici e ibridi. La precisa gestione elettronica del sistema di spurgo per i gas non condensabili e il filtro essiccatore interno ad alta efficienza assicurano che il refrigerante recuperato sia privo di aria e umidità. Queste nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori permettono un accesso molto agevole ai componenti interni per la manutenzione. Il robusto telaio protegge il serbatoio e i vari componenti interni e questo prolunga la vita delle macchine e mantiene precise le misurazioni di pressioni e quantità di fluido. Ogni officina si può personalizzare queste nuove unità Bosch per la manutenzione dei climatizzatori grazie ad una nutrita gamma di accessori.

Commenta