9.8 C
Napoli
domenica, 25 Febbraio 2024
  • Starline di LKQ RHIAG compie 10 anni in aftermarket

    Starline di LKQ RHIAG compie 10 anni in aftermarketStarline, il brand distribuito da LKQ RHIAG, festeggia 10 anni in aftermarket.

    Un percorso di crescita costante, iniziato proprio 10 anni fa, ha reso oggi il marchio Starline un punto di riferimento per i riparatori del mercato indipendente ed è riconosciuto come la soluzione ideale per una riparazione di qualità professionale, affidabile e conveniente. Starline nasce nel 1999 in Auto Kelly (distributore del Gruppo LKQ operante in Repubblica Ceca e Slovacchia) e viene introdotto in Italia da RHIAG nel 2012, inizialmente con le linee lampadine, filtri abitacolo, motorini di avviamento e alternatori, per poi passare nel 2013 al lancio di linee importanti quali pastiglie, dischi freno e lubrificanti.

    L’esordio positivo di Starline nell’aftermarket indipendente

    La risposta del mercato è da subito positiva, anche grazie alla filosofia che contraddistingue questa gamma di prodotti: ottimo rapporto qualità/prezzo, affidabilità e assortimento, garantiti da un’attenta selezione delle fonti e dalla relazione consolidata di RHIAG con i maggiori componentisti. Inoltre, i ricambi Starline sono tutti di qualità originale o equivalente (BER compliant), utilizzabili anche nel periodo di garanzia delle vetture. Inizialmente il brand viene proposto ai riparatori per rispondere alle esigenze degli automobilisti attenti alla qualità, ma anche alla spesa; oggi, a distanza di 10 anni – complice anche il costante aumento dell’età media dei veicoli – Starline ha assunto un ruolo chiave sul mercato e, sempre più, si configura come un marchio riconosciuto e apprezzato grazie a un’offerta ampia e profonda che garantisce una copertura del parco circolante italiano superiore al 90%.

    Starline: 10 anni in aftermarket

    In questi 10 anni il brand ha raggiunto numerosi traguardi: oltre 3.500 riferimenti, più di 20 linee di prodotto, 20 milioni di pezzi venduti in Italia, 3.000 clienti serviti e oltre 100 partner commerciali selezionati a livello mondiale. A supporto della diffusione e conoscenza del brand negli anni sono state organizzate più di 2000 iniziative tra cui meeting tecnici, promozioni dedicate, campagne pubblicitarie online e offline e più di 100 eventi nazionali, locali e sponsorizzati. Un anniversario quindi che merita di essere celebrato. I festeggiamenti hanno preso il via a novembre 2022, con una serata speciale durante il viaggio che RHIAG ha organizzato per i suoi migliori clienti a Marrakech, e proseguiranno nel 2023. Tre le iniziative in programma nei prossimi mesi, possiamo citare il road show che coinvolgerà i ricambisti più fedeli al marchio, oltre a un importante piano promozionale e incentive per ricambisti e officine. Non mancherà l’occasione di festeggiare dal vivo durante il viaggio dei network officine di LKQ RHIAG che si terrà il prossimo giugno. Una festa lunga un anno che si chiuderà il prossimo autunno in concomitanza con Futurmotive a Bologna.

    Il futuro di Starline nell’aftemarket quale sarà?

    “Con Starline, RHIAG ha fatto da apripista sul mercato italiano: siamo stati i primi a offrire una gamma così completa e trasversale nel segmento economy, sia per le vetture sia per i veicoli commerciali” afferma Daniele Bocchetti, Brand Manager che ha seguito lo sviluppo del marchio fin dal suo lancio in Italia. “Dopo 10 anni, Starline è ancora un tassello fondamentale della strategia di prodotto del Gruppo, non solo di RHIAG, ma a livello Europa di LKQ, affiancato da Optimal, ERA, MPM e Platinum, brand specializzati rispettivamente nella meccanica, nell’elettrico/elettronico, nei lubrificanti e nella carrozzeria.” Marzia Castellani, Direttore Commerciale, aggiunge: “Grazie alla sua riuscita combinazione di qualità e convenienza, all’alto standard di servizio e alla garanzia di avere alle spalle un gruppo come RHIAG, siamo certi che Starline continuerà ad avere un ruolo da protagonista anche negli anni a venire. Questo anniversario celebra 10 anni di successi e apre la strada a un futuro ancora più promettente.” 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie