13.3 C
Napoli
venerdì, 23 Febbraio 2024
  • Toyota BZ4X, al via gli ordini

    Toyota BZ4X è pronta a scendere in campo: gli ordini sono aperti e le prime consegne della vettura sono previste per il prossimo mese di settembre.

    La Toyota BZ4X nasce su una piattaforma dedicata, la eTNGA e la sua introduzione accelera il percorso della Casa giapponese verso l’obiettivo della “carbon neutrality”. 

    La vettura non è un adattamento di un veicolo già esistente, ma è un’auto del tutto nuova ed è la prima di una serie di vetture “bZ” costruite sulla piattaforma Toyota dedicata alle vetture BEV,  la eTNGA, appunto, che  integra il gruppo batterie nel telaio, sotto il pianale del veicolo, con il risultato di avere una struttura robusta e rigida, dal baricentro basso, fattori questi  determinanti per le sue  prestazioni dinamiche, 

    Al lancio la Toyota bZ4X sarà proposta solo nell’allestimento “First Edition” che prevede un powertrain con doppio motore elettrico da 218 CV con una coppia di 330 Nm e trazione integrale AWD-i. 

    A supporto del doppio motore elettrico una batteria dalla capacità di 71,4 kWh che assicura una autonomia di 411 km nel ciclo WLTP. La velocità massima è di 160 km/h con uno scatto 0 – 100 km/h di 6,9 secondi.  

    La dotazione di serie prevede, tra l’altro, cerchi in lega da 20 pollici, fari full LED, sistema multimediale Toyota Smart Connect con display da 12,3 pollici e sistema audio Premium JBL, sedili in pelle riscaldabili e ventilati a regolazione elettrica, Remote Parking, oltre al pacchetto Toyota T-Mate con il Toyota Safety Sense di ultima generazione.

    Le sue dimensioni sono importanti, con una lunghezza di 4,690 metri, una larghezza di 1,860 metri, un’altezza di 1,650 metri ed un passo di 2.850 metri. La livrea base è Black ed in alternativa le colorazioni Platinum White, Precious Silver, Emotional Red,  Precious Metal e Dark Blue. 

    Toyota BZ4X First Edition sarà offerta ad un prezzo di 59.900 euro.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie