21.4 C
Napoli
martedì, 21 Maggio 2024
  • Diplomati e laureati: Trenitalia assume

    Ferrovie dello Stato Italiane assume. Opportunità di lavoro  nella più importante società operante nel trasporto ferroviario in Italia, nonché una delle maggiori realtà industriali del nostro Paese. Trenitalia ha aperto nuove offerte di lavoro per laureati in Toscana ed Emilia Romagna, in vista di assunzioni in Ferrovie dello Stato presso le sedi di Firenze e Bologna. Le ricerche sono rivolte a candidati a diversi livelli di carriera, interessati a lavorare nelle Ferrovie, da inserire per collaborazioni e contratti a tempo indeterminato. Ecco un breve excursus delle figure ricercate al momento:

     


     

    Medico del lavoro / legale, Bologna


    Si ricercano laureati in Medicina e Chirurgia, con votazione minima di 105 / 110, specializzazione in Medicina del Lavoro o Medicina Legale e delle Assicurazioni, disponibili a spostarsi sul territorio. Completano il profilo la predisposizione al lavoro di gruppo e la conoscenza della lingua inglese. La collaborazione professionale avverrà mediante contratti di prestazione d’opera professionale, nell’ambito dell’Unità Territoriale Sanitaria di Bologna. Per rispondere all’offerta di lavoro Trenitalia c’è tempo fino al 4 maggio 2015.

     

    Junior analyst area acquisti, Firenze

    Si richiedono una laurea in Economia e Commercio, Economia Aziendale o Ingegneria Gestionale, conseguita con votazione non inferiore a 105 / 110, la conoscenza delle metodologie di analisi dei prezzi, statistiche ed econometriche, della gestione strategica degli acquisti e di tecniche di benchmarking, la padronanza della lingua inglese e del Pacchetto Office, in particolare di Excel. Saranno considerati requisiti preferenziali esperienze di studio o lavoro all’estero, o pregresse esperienze professionali nel settore acquisti. I candidati selezionati saranno assunti mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato, all’intenro di in Busitalia Sita Nord. Per candidarsi c’è tempo fino al 22 aprile 2015 e occorrerà allegare un elenco degli esami universitari sostenuti, con la relativa votazione.
     

     Le altre chance di lavoro

     Trenitalia offre interessanti opportunità di inserimento sia per i giovani, anche senza esperienza, che per professionisti esperti in vari ambiti. Per quanto riguarda i candidati più inesperti, le assunzioni Ferrovie dello Stato sono rivolte particolarmente a studenti e neolaureati, in particolare in Ingegneria Civile e dell’Architettura, Industriale e dell’Informazione, Architettura e discipline economiche, giuridiche ed umanistiche, che hanno conseguito il titolo di studio con ottimi voti, per i quali sono previsti appositi programmi di formazione on the job e sviluppo nelle aree Ingegneria, Produzione e Circolazione, Sicurezza, Qualità, Manutenzione, Marketing e Commerciale, Investimenti, Acquisti e Logistica, Immobiliare e Servizi, Risorse Umane, Legale, Strategia e Pianificazione, Internal Auditing, Ict, Amministrazione Finanza e Controllo, e Relazioni Esterne.

     

    Per i diplomati

    Non mancano i posti di lavoro per diplomati, che vengono per lo più impiegati nelle mansioni di Macchinista, Operatore Specializzato della Circolazione, Capo Tecnico, Capo Treno / Capo Servizi Treno, Capo Stazione, Operatore Specializzato della Manutenzione e Specialista Tecnico Commerciale. Per la maggior parte di queste figure sono richieste specifiche competenze tecniche, pertanto l’azienda ha messo a punto un apposito sistema che consente di acquisire le abilitazioni ferroviarie necessarie partecipando a corsi di formazione sia interni al Gruppo che esterni, e prevede per lo più l’inserimento mediante contratti di apprendistato professionalizzante.
     

    Come candidarsi

    Per candidarsi alle opportunità di lavoro nel settore ferroviario occorre prima registrarsi sulla piattaforma FS lavoro, creando il proprio profilo e scegliendo uno username ed una password di accesso. Una volta registrato il curriculum vitae online, sarà sempre possibile modificarlo ed aggiornarlo, ad esempio aggiungendo eventuali nuove esperienze professionali e formative. In qualsiasi momento è possibile, inoltre, inviare un’autocandidatura, in vista di prossime selezioni di personale. Vi segnaliamo che le candidature spontanee vengono mantenute nella banca dati FS per un periodo di 18 mesi.
     

     Selezioni

    Le selezioni Ferrovie dello Stato sono articolate in varie fasi, la prima delle quali prevede lo screening deicv pervenuti online, in base al quale vengono individuati i profili in possesso dei requisiti maggiormente in linea con quelli richiesti per la posizione da ricoprire, che possono accedere alle valutazioni successive. Queste ultime prevedono l’espletamento di prove differenziate a seconda dei profili richiesti, e di colloquia carattere informativo – motivazionale con i referenti delle risorse umane, e a carattere tecnico, con i manager di Linea. In particolare, l’iter selettivo per macchinisti, operatori ed altre figure tecniche ed operative, per le quali sono richiesti particolari requisiti fisici e competenze specifiche, può prevedere test attitudinali e di personalità, prove di abilità manuale e prove di lingua. Gli interessati alle future assunzioni Trenitalia e alle offerte di lavoro Ferrovie dello Stato possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del gruppo, Trenitalia “Lavora con noi”, e registrando il curriculum vitae nell’apposito form, entro i termini di scadenza previsti per le selezioni attive.

    Rubrica a cura di www.piueconomia.it

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie