Green

Nissan: con la Città del Vaticano per la decarbonizzazione

Nissan Leaf è un'auto elettrica a zero emissioni dalle performance e autonomia elevata. 

Anche la Città del Vaticano ha la sua auto full electric: una tecnologica Nissan Leaf.

La casa automobilistica nipponica ha consegnato un'unità dell'innovativo modello full'electric, in occasione della Giornata dell'Ambiente, come simbolo dell'impegno comune verso la decarbonizzazione.

Il cadeau è collegato alla Piattaforma di Iniziative Laudato si, un'iniziativa diretta a rendere le istituzioni cattoliche ecosostenibili.

Nissan si pone dunque come supporto per la Santa Sede per la decarbonizzazione delle operazione, obiettivo al quale la casa autombilistica ha già abbinato un termine: il 2030 anno in cui la gamma sarà interamente elettrica.  

Le 530.000 Nissan Leaf 100% elettrica hanno abbattuto oltre 2,8 milioni di tonnellate di CO2 nell'atmosfera.

L'auto che ha due soluzioni di autonomia e che presenta l'innovativa tecnologia e-Pedal, per la guida con un solo pedale, oggi è tra i modelli a più alto appeal presenti sul mercato delle elettrificate.

Entro la fine del 2023 il marchio giapponese offrirà una versione elettrificata di ogni singolo modello disponibile in Europa.

Nissan Leaf guida una nuova rivoluzione industriale con il settore automotive protagonista.

Marco Lasala 

Commenta