Fiere ed eventi

Il tricolore che sventola ad Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021

Parte oggi Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021Parte oggi Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021.

L’evento, della  durata di 3 giorni, sarà per la prima volta in versione ibrida: un virtuoso habitat che intreccia matchmaking digitale ed incontri di persona. Degna di nota, come sempre, la partecipazione delle aziende dell’aftermarket italiano che, in occasione della manifestazione fieristica, abbiamo sentito, raccogliendo le loro testimonianze su un duplice fronte: da un lato le rispettive prospettive per il futuro, dall’altro le novità che saranno portate in vetrina ad Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021. Quello che emerge è una generale dinamicità che non è mai mancata e che si è manifestata con diverse e specifiche sfaccettature d'impresa. C’è chi ha pensato a riorganizzarsi, chi ha fatto investimenti in logistica, chi in brand awareness. Vitalità che si proietta e si riversa anche in Automechanika perché molte saranno le novità di prodotto e le innovazioni che verranno presentate al pubblico della più importante manifestazione internazionale dell’aftermarket.

 

Parte oggi Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021AxxonOil Srl ad Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021

“AxxonOil è una società italiana che opera a livello internazionale esportando circa il 68% della sua produzione di oli. Questo ci ha permesso di non interrompere il ciclo produttivo neanche quando il mercato domestico era in lock-down. Anzi, a febbraio 2021 è stato inaugurato un nuovo capannone di circa 7.000 mq e stiamo portando avanti importanti investimenti per ampliare le nostre 7 linee di riempimento. Inoltre, entro fine 2021 esporremo in altre 2 manifestazioni del circuito Automechanika”.

“AxxonOil ha un laboratorio interno tra i più sofisticati nel settore dei lubrificanti. Il nostro dipartimento di ricerca e sviluppo collabora con i costruttori di veicoli e si interfaccia costantemente con i clienti per trovare soluzioni innovative ai bisogni del mercato. Da qui sono nati alcuni nuovi prodotti tecnologicamente avanzati che completano la gamma di oli, grassi ed antigelo Xtreme e che presenteremo per la prima volta in fiera, con particolare attenzione ai motori ibridi.”

 

Parte oggi Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021Delgrosso Srl – Clean Filters ad Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021

“La situazione pandemica ci ha indotti a incrementare ancora la nostra attitudine al servizio. In una condizione di carenza di materie prime, di consegne irregolari e di difficoltà nei trasporti la capacità di adattare il processo produttivo alla disponibilità dei materiali, senza delegare alla qualità, ci ha permesso di dare continuità alle forniture e di poter soddisfare anche i nuovi clienti. Questa reattività è il risultato di 70 anni di esperienza, che festeggiamo nel 2021, unita all’abilità nel gestire internamente tutti i processi: dalla progettazione, ai test, alla produzione in Italia”.

“Proponiamo in questa occasione di Automechanika gli aggiornamenti per tutti i modelli Euro 5 e 6 del trasporto merci e passeggeri ed EPA  Tier 4 e 5 per l’Off Road. Ma le novità di cui siamo più fieri riguardano la sostenibilità ambientale della nostra produzione. Stiamo infatti operando per eliminare i trattamenti termici ottenendo così una significativa riduzione nel consumo energetico, la diminuzione di emissioni nocive con attenzione alla tutela della salute dei lavoratori e dell’ambiente. Per un futuro prossimo guardiamo invece al mercato della filtrazione oleodinamica e ai sistemi filtranti evoluti in grado di limitare ancora le emissioni in atmosfera degli elementi inquinanti dei veicoli”.

 

Parte oggi Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021Mec-Diesel Spa ad Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021

 

"Mec-Diesel è uno dei più importanti distributori di parti di ricambio nel settore IAM che da oltre 35 anni esporta in tutto il mondo. Nonostante la pandemia e le sue conseguenze sull'export, i rapporti commerciali già in essere si sono fortificati e grazie a nuove iniziative se ne sono creati altri. La voglia di innovare e di introdurre nuove soluzioni è alla base della strategia di Giulia Pacella, Export Manager: insieme al suo team si relaziona con oltre 70 Paesi e studia strategie distributive ad hoc per ogni mercato in cui l'azienda è presente.
Mec-Diesel oggi conta tre private label: Mec-Diesel, marchio storico specializzato sui ricambi motore; Blinken, nato nel 2018, con un focus sull'elettrico, come motorini d'avviamento e alternatori, denox, sensori ed iniezione; Erar che comprende ricambi per l'illuminazione, il sistema frenante, ammortizzatori e segnaletica. La distribuzione di quest'ultimo rappresenta la sfida più complessa che verrà affrontata nel prossimo futuro, poiché sul mercato internazionale l'offerta disponibile è ampia e competitiva. Si stanno inoltre ampliando le linee prodotto e se ne stanno sviluppando di nuove per attrarre nuovi clienti e mantenere solidi i rapporti con quelli storicamente affezionati al motore".

 

Parte oggi Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021OMG Srl ad Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021

“Riteniamo di non essere ancora nella fase post pandemia perché sono evidenti ancora tanti limiti che non consentono di operare e muoverci liberamente. Per esempio non si potrà partecipare ad Aapex a Las Vegas per le restrizioni imposte dal Paese. Questo lungo periodo ha consentito all’azienda di riorganizzare e strutturare pesantemente la business unit dell’Aftermarket con una struttura commerciale rinforzata, una rete vendita in evoluzione e un nuovo catalogo”.

“Abbiamo scelto di partecipare in presenza con un nostro stand a Francoforte. L’affluenza quest’anno sarà un grosso punto interrogativo ma abbiamo voglia di esporre, di presentare la nuova immagine di OMG Aftermarket, il nuovo catalogo, i nuovi bracci, le nuove coppe olio e i progetti in sviluppo. Abbiamo bisogno di confrontarci con i colleghi degli altri Paesi e riaprire le frontiere in sicurezza. Siamo spinti da una grande energia e da un’azienda che crede fortemente nell’Aftermarket e continua ad investire”.

 

Parte oggi Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021Open Parts – Exo Automotive ad Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021

“La ripresa è stata lenta e ci aspettano ancora importanti sfide, tuttavia abbiamo risposto bene alle esigenze di mercato che si sono create in questi due anni anomali. Il declino delle nuove immatricolazioni dell’ultimo periodo ha dato sicuramente una spinta all’aftermarket dei ricambi, abbiamo cavalcato l’onda puntando tutto sul rafforzamento della brand awareness verso OP. In questo momento è fondamentale comunicare al cliente sicurezza e affidabilità rafforzando la percezione di qualità del prodotto, e supportare la clientela con soluzioni commerciali adeguate alle esigenze mutevoli”.

“Vogliamo trasmettere la completezza di una gamma studiata per fornire tutti gli elementi per la manutenzione, selezionati accuratamente per eseguire interventi rapidi, precisi e durevoli. Con la rapida evoluzione delle tecnologie è sempre più difficile stare al passo con la manutenzione 4.0 e l’impennata dei veicoli elettrici sta modificando velocemente il concetto di officina. Il nostro obiettivo è quello di vivere al fianco del nostro cliente, interpretarne le esigenze in termini di servizio e prodotto per agevolare la transizione in atto”.

 

Parte oggi Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021Skeba ad Automechanika Frankfurt Digital Plus 2021

“La reazione di Skeba dopo la pandemia è stata quella di migliorare la comunicazione del proprio sito web, di attivare il mondo social e di esternalizzare la produzione su nostra licenza. Le prospettive per Skeba, che mantiene un brevetto internazionale nel mondo della levigatura dove migliorano le prestazioni di orari di lavoro ridotti e molto altro, sono buone se troviamo aziende commerciali professionali nel nostro percorso per diffondere questa innovazione in tutto il mondo”.
“Ad Automechanika,  presentiamo quest’anno un esclusivo sistema brevettato di supporti per l'abrasivo con scheletro in acciaio automodellante, specifico per il settore carrozzeria e specifico per il settore industriale. L'obiettivo primario di SKELETIME è dare maggior profitto alle aziende con il 50% di lavoro in meno, eliminare la polvere, ridurre i danni accidentali ai prodotti, contenere le aree di lavoro, rendere capace anche l'operatore inesperto e migliorare le competenze dei soli professionisti e non solo”.

Stefano Belfiore

Commenta