Fiere ed eventi

La missione dell'aftermarket italiano ad Automechanika Francoforte

L’aftermarket italiano guarda ad Automechanika Francoforte.

La missione aziendale del nostro post-vendita si fa, con il passare dei mesi, sempre più folta ed ingente. Alla prossima edizione della fiera, in programma dal 13 al 17 settembre 2022 nel quartiere fieristico di Francoforte, hanno già confermato attualmente la loro presenza  286 aziende italiane  per una superficie di oltre 15.000 mq (è possibile consultare l’elenco qui). Un bacino importante, in termini numerici, segno di quanto sia essenziale presidiare ad una manifestazione di grande valenza internazionale, quale Automechanika Francoforte, che rappresenta un momento costruttivo di incontro (business) e confronto sui trend dell’aftermarket attuali e futuri.

 

Automechanika Francoforte perché è importante

È la principale fiera internazionale del settore automobilistico per attrezzature, parti, accessori, gestione e servizi, come rispecchia l'attuale nomenclatura. In questa cornice espositiva, l’aftermarket automobilistico è rappresentato nella sua interezza. Tutti i segmenti rilevanti visitano la fiera o vi espongono. Dalla valenza esclusivamente B2B, Automechanika Francoforte è la fiera con il più alto livello mondiale di internazionalità e qualità sia dal lato espositore che dal lato visitatore. Questi fattori continuano ad essere determinanti per il successo della fiera.

 

Automechanika Francoforte, la fiera più grande dell’aftermarket automotive internazionale

Per rimanere la fiera più importante del settore a livello mondiale, Automechanika Francoforte rivede costantemente i propri contenuti, esamina nuove aree tematiche e le integra di conseguenza. Automechanika Francoforte rappresenta il punto d'incontro del settore, la vetrina delle innovazioni e uno specchio dei mercati, attuali e futuri.

 

Come acquistare il biglietto per Automechanika Francoforte

Per comprare il biglietto online, è possibile cliccando qui.

Il ticket d’ingresso permetterà  di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici di Francoforte da e per la fiera.

Commenta