Automotive

Tesla Roadster: debutterà nel 2022

Tesla Roadster punta al primato in velocità e potenza.

La casa americana si proietta sempre di più al vertice dell'automotive mondiale: Tesla Roadster avrà prestazioni al top.

Gli investimenti realizzati da Elon Musk ed il taglio che l'imprenditore ha dato al brand, rendono oggi Tesla la più grande novità dei nostri tempi.  

Tesla Roadster arriverà nel 2020

L'attesa è così elevata che diversi clienti hanno versato un anticipo di 50 mila dollari per assicurarsi il bolide.

Previsto un pacchetto "SpaceX" che avrà la particolarità di prevedere una propulsione extra a gas liquido.

Addirittura la Tesla della seconda generazione prevede dei razzi posteriori per aumentare l'accelerazione della vettura.

Una vera supercar molto simile a quella immaginata dai grandi registi di film dedicati alla fantascienza.  

Un modello di pre-serie della Tesla Roadster si trova presso il Petersen Automotive Museum, uno dei templi della storia dell'automobile.

La Roadster è capace di performance eccezionali con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 1,1 secondi.

Previsti tre motori, due sull'asse posteriore ed uno sull'anteriore.

Molto più di un dream car, ma la proiezione futuristica di un modello che ha sempre avuto nelle eccezionali prestazioni il suo biglietto da visita.

Marco Lasala 

Commenta