31.5 C
Napoli
domenica, 21 Luglio 2024
  • Suzuki Warranty

    Suzuki affianca gli italiani nella delicata fase di ripresa.

    Il Suzuki Italia dimostra di aver ben compreso gli strascichi economici e finanziari legati alla chiusura della fase 1 del COVID19.  

    Nascono così una serie di iniziative prettamente finanziarie che potranno consentire ai clienti di acquistare un nuovo modello spostando il pagamento di 6 mesi rispetto al tradizionale saldo.

    Il gruppo leader nel settore automotive, lancia così dunque la propria offensiva al mercato, lanciando immediatamente promozioni valide per il mese di maggio.  

    E proprio nel mese delle rose, il gruppo si avvarrà anche della partnership di AGOS con le formule di acquisto "No problem" e "Suzuki Warranty" con pagamenti dilazionati a 180 giorni.

    Le concessionarie Suzuki che aderiscono all'iniziativa "NoProblem" offrono inoltre ben tre anni di copertura assicurativa contro incendio totale e parziale, furto, scippo e rapina.  Un vero e proprio piano finanziario a supporto di migliaia di famiglie che potranno in questa maniera ammortizzare le difficoltà economiche derivanti dalla pandemia , beneficiando di un supporto concreto nell'acquisto dell'auto.

    Cambia dunque anche l'approccio dell'auomotive rispetto alla ripartenza post Fase 1. L'approccio di Suzuki potrebbe cambiare tante strategie anche dei competitors e divenire quasi uno standard in un momento delicato per i consumi in Italia e nel mondo.

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie