30.8 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Renault Clio E-TECH

    Renault Clio E-TECH debutta al Salone dell’auto di Bruxelles.

    Una novità importante che segna l’inizio di una nuova era per il Gruppo Renault, perché Clio E-TECH è molto più che una semplice ibrida.

    Il lancio di questa vettura avviene in contemporanea con la presentazione della Captur E-TECH Plug-In Hybrid, un passo in avanti decisivo per il marchio automobilistico francese, cui seguirà nei prossimi mesi anche l’arrivo di Megane E-TECH PHEV

    Tante le novità che porta al debutto la nuova Clio E-TECH, oltre 150 i brevetti cui sono ricoperti i due motori elettrici che lavorano in simbiosi con un’unità endotermica.

    Si tratta di un motore a benzina da 1,6 litri di nuova generazione coadiuvato da due motori elettrici, uno di tipo HSG ( High-Voltage Starter Generator ), con una trasmissione innovativa a denti priva di frizione. 

    La batteria è da 1,2 kWh (230V), dona il giusto sprint in fase di partenza, la vettura si accende sempre in modalità “elettrica”.

    I consumi secondo quanto dichiarato da Renault  sono notevolmente inferiori rispetto alla versione dCi da 115 cavalli.

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie