Automotive

Porsche 911 GT3 Touring Package: a Francoforte la sportiva con l’abito stradale!

C’è chi ama esibirsi e chi invece desidera l’anonimato, per soddisfare come sempre le richieste di un pubblico variegato, ma esigenze, Porsche dopo la 911 GT3, presenta un pacchetto estetico per questo modello,  davvero interessante: il Touring Package , dedicato a chi ama passare inosservato. 

Il Touring Package , trasforma di fatto, pur se solo esteticamente, una velocissima e sportiva Porsche 911 GT3, in un’auto stradale e discreta, eliminando tutti i vezzi estetici tipici di questa versione. 

Il potente 4 litri aspirato non perde la sua anima cattiva, del resto gli oltre 315 km/h di velocità massima e lo 0-100 in soli 3,9 secondi, non tradiscono la natura di questa potentissima coupé, tuttavia la Porsche 911 GT3 Touring Package ha una livrea elegante. 

Niente alettone posteriore, in virtù della poderosa ala fissa, ritorna lo spoiler mobile, con tanto di badge GT3, ritorna la trasmissione manuale a sei marce, resta invariata invece la lunga lista di accessori cui attingere per personalizzare la propria Porsche: dai freni in carboceramica PCCB, ai fari a LED, al pacchetto Sport Chrono, fino al sistema di sollevamento della vettura. 

Trasformare la GT3 in una 911 Carrera decisamente più evoluta dal punto di viste delle prestazioni ma esteticamente molto simile e più esclusiva: ecco la sintesi del Touring Package.

Marco Lasala

Commenta