Automotive

Nuovo Toyota Land Cruiser: un D-4D da 177 cavalli!

E’ sbarcato in oltre 190 paesi in più di dieci anni di vita dal suo debutto commerciale, il nuovo Toyota Land Cruiser si appresta a scrivere un nuovo capitolo nel segmento delle off-road.

Toyota Land Cruiser è semplicemente il veicolo più affidabile di sempre nel panorama mondiale 4x4, ora però vuole anche essere il più comodo e confortevole e così gli interni sono totalmente inediti grazie ad un sistema multimediale Toyota Touch 2 & Go da 8 pollici (4,2 pollici quello posto di fronte al guidatore).

Ampia la sua dotazione di accessori, a partire dai sedili riscattabili, anteriori e posteriori, passando per il climatizzatore elettronico e smart key. 

Lungo 4,84 metri (4,56 la 3 porte), il nuovo Land Cruiser mantiene una eccellente manovrabilità, con un look nuovo, inedito, assicurato dalle luci diurne a LED con tecnologia DRL. I cerchi in lega sono da 17 alici con pneumatici RRC, in alternativa sono disponibili cerchi a 12 razze da 19 pollici. 

Arriva sul nuovo Cruiser la funzione Drive Mode Select, che consente di scegliere differenti modalità di guida: Eco, Comfort, Normal, Sport S e Sport S+.

In modalità Sport S+ gli ammortizzatori anteriori hanno una risposta diversa da quelli posteriori allo scopo di ridurre il rollio, inoltre la presenza del Variable Flow Control diminuisce la quantità di coppia applicata allo sterzo al fine di aumentare maneggevolezza. 

Diverse le motorizzazioni disponibili, in Italia la più richiesta sarà la D-4D da 2,8 litri e 177 cavalli, unità che sprigiona ben 370 Nm di coppia massima (420 Nm con cambio manuale).

Marco Lasala

Commenta