Automotive

Nuovo Nissan Qashqai: parte la produzione in Europa

Parte la produzione in Europa del SUV Nissan più venduto di sempre: il nuovo Qashqai nasce negli stabilimenti di Sunderland, nel Regno Unito. 

Un nuovo look e tante novità nell’abitacolo e nelle dotazioni, il nuovo Nissan Qashqai sarà dotato a partire dalla Primavera del 2018, del sistema di guida autonoma ProPilot: sterzo, acceleratore, freni, sia in autostrada che in città, anche in condizioni di traffico intenso ed a velocità sostenuta, questo innovativo dispositivo aiuterà il guidatore in molte fase critiche di marcia. 

Nissan ha investito nello stabilimento di Sunderland, 53 milioni di sterline, per aumentare la capacità produttiva ma anche per implementare una tecnologia fino ad oggi inesplorata sul Qashqai

Esportato in oltre 100 mercati europei e mondiali, il Nissan Qashqai è attualmente il veicolo più venduto nel Regno Unito, quasi una vettura su cinque è un Qashqai, ed il nuovo modello punta a ripetere questo enorme successo. 

Sono stati prodotti oltre due milioni di unità e grazie al nuovo impianto produttivo inglese, il traguardo dei 3 milioni di Qashqai non è più un’utopia anzi, una realtà che secondo Nissan, potrebbe esser raggiunto nel breve periodo. 

Lanciato sul mercato nel 2007, oggi Qashqai riceve un significativo aggiornamento, un lifting, che lo rende di fatto uno dei SUV più moderni del suo segmento di mercato, il nuovo design e le tecnologia Nissan Intelligent Mobility aprono le porte della nuova era della guida autonoma.

Marco Lasala

Commenta