18.5 C
Napoli
martedì, 16 Aprile 2024
  • Nuova e-C3: l’elettrica per tutti

    Nuova e-C3Nuova Citroen e-C3 arriva in Italia, forte di dimensioni compatte e di un prezzo accessibile.

    Zero rumore e zero vibrazioni, la nuova Citroen e-C3 è un’auto sostenibile perché utilizza un pacco batteria LFP (Litio ferro fosfato) da 44 kWh. La sua autonomia di guida è di 320 km nel ciclo WLTP, la capacità di ricarica rapida a corrente continua da 100 kW consente di passare dal 20 all’80% della capacità in 26 minuti.

    In presenza di una presa di ricarica standard a corrente alternata, dal 20 all’80% occorrono circa 4 ore e 10 minuti utilizzando una potenza di 7 kW, mentre se disponibile una presa da 11 kW il tempo è di 2,5 ore.

    Il cavo Mode 3 è fornito in dotazione, soluzione ideale per una ricarica da una Wallbox monofase da 7,4 kW o trifase da 11 kW.

    La Citroen e-C3 raggiunge una velocità massima di 135 km/h per uno 0 – 100 km/h in circa 11 secondi.

    Lunga 4,01 metri e larga 1,76 metri, l’auto elettrica francese si caratterizza per un frontale impreziosito da un grande logo ovale e una griglia nera lucida, i proiettori anteriori e posteriori sono a tre livelli.

    Alessandro Musumeci, direttore marketing Citroen Italia afferma che la nuova e-C3 grazie alla formula “Elettrico Sociale Citroen” è offerta con un canone mensile di 49 euro al mese e tasso agevolato al TAN 3,3% grazie ai vantaggi Citroen.

    Nell’offerta è inclusa la wallbox per la ricarica domestica che consente inoltre un costo inferiore della ricarica. Pochi minuti e otto click ed è possibile ordinare la vettura, una formula conveniente che consente di scegliere se riscattare, sostituire o restituire la vettura.

    Le dichiarazioni di Giovanni Falcone, Managing Director Citroën Italia: “L’accessibilità dei veicoli è sempre stata un tratto distintivo di Citroën. Tuttavia, le preferenze dei clienti per i veicoli del segmento B stanno evolvendo, con una maggiore inclinazione verso SUV e una crescente richiesta di propulsione elettrica nelle città. Queste nuove aspettative rappresentano una sfida per i costruttori europei, che Citroën affronta con la Nuova ë-C3, un’auto completamente elettrica pensata per il mercato europeo e che si rivolge proprio al cuore del mercato. Si tratta di un modello innovativo, moderno e confortevole, realizzato con cura in Europa, che ci aiuterà a crescere nel nostro processo di elettrificazione. Un percorso che ci ha già portato risultati lusinghieri del secondo semestre 2023 e del gennaio appena concluso”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie