Automotive

mytaxi e Hailo per la più grande app di prenotazione taxi in Europa.

Due realtà entrambe fortissime nel loro segmento di mercato si uniscono per dare vita ad una nuova grande realtà: mytaxi e Hailo ora viaggiano insieme.

La nuova realtà frutto dell’unione tra mytaxi e Hailo coinvolgerà oltre 100.000 tassisti, sbarcando in 50 città e 9 paesi. 

Dal Regno Unito passando per Irlanda e Spagna per arrivare in Austria, Germania, Italia, Polonia, Portogallo e Svezia, tanti gli investimenti strategici che si susseguiranno per ampliare questo ambizioso progetto.

La nuova società opererà con il marchio mytaxi mentre tutte le operazioni Hailo verranno ridenominate sotto questo brand. Un investimento totalmente nuovo che si aggiunge ai quasi 500 milioni di euro già investiti per dar vita a piattaforme innovative di mobilità.

L’app mytaxi è stata fondata nel 2009 ed è una applicazione altamente innovativa perché mette in contatto il tassista ed il passeggero. Basta scaricarsi l’app, registrarsi e scegliere il metodo di pagamento, in pochi click si è connessi con il parco circolante dei tassisti aderenti al servizio.

Individuato il tassista più vicino, si può prenotare la corsa, vedendo il percorso da lui intrapreso, veicolo, targa ed orario presunto di arrivo.

Terminata la corsa, si potrà pagare in contanti, con carta di credito, bancomat o via paypal, il tutto avviene in maniera estremamente semplice.

Mytaxi è controllata al 100% dal gruppo Daimler, ora non resta altro che attendere l’approvazione delle Autorità di Regolamentazione Europa, decisione che avverrà entro le prossime settimane.

testo a cura di Marco Lasala

Commenta