21.2 C
Napoli
sabato, 18 Maggio 2024
  • Mercedes-Benz W 125: oltre il muro dei 430 km/h

    Era il 28 Gennaio 1938, quando il pilota Rudolf Caracciola al volante dell’ipertecnologica e futuristica Mercedes-Benz W 125 , superò la soglia dei 430 km/h sul chilometro lanciato.

    Nella cittadina di Darmstadt, in Germania, Caracciola era autore di un record sensazionale, la Mercedes-Benz W 125 , per via anche della sua forma affusolata e particolarmente affusolata, segno un’impresa storica. 

    Mossa da un motore V12 da 5,6 litri, la W 125 era dotata di soluzioni tecnologiche all’avanguardia per quei tempi, il sistema di raffreddamento del motore utilizzava in sostituzione del semplice flusso d’aria, acqua e ghiaccio: il radiatore era alloggiato all’interno di un contenitore riempito con 48 litri di acqua e 5 chili di ghiaccio!

    Da record il suo Cx (coefficiente di penetrazione aerodinamica), 0.17, un valore che ancora oggi, utilizzando forme normali, sembra irraggiungibile.

    La vettura record, aveva una potenza record, 714 cavalli, soglia che salì a 765 cavalli, grazie alla presenza di un nuovo carburatore, privo di strozzatura. Potenza ma anche aerodinamica controllata, i flussi d’aria accarezzavano la sua affusolata carrozzeria, dando stabilità alle elevatissime velocità!

    Marco Lasala

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie