Automotive

Mazda2 Mild Hybrid: rispetto per l'ambiente

L'anno del centenario di Mazda sarà ricordato anche per il lancio della nuova Mazda2 . 

Mazda2 avrà quelle caratteristiche che oggi il mercato internazionale richiede : compatibilità ambientale, tecnologia innovativa, sicurezza e controllo dei consumi.

Tanti gli aspetti peculiarità . In primis i fari a Led che avvicinano il frontale della utilitaria giapponese alle sorelle maggiori.

La natura hybrid consente a Mazda alla luce dei 90 cv delle ottime prestazioni in termini di percorrenza media, con punte di velocità pari a circa 180 km/h. Sei le marce per un'ottima manovrabilità. Il motore è stato studiato per ridurre gli attriti e migliorare la combustione.

L'ibridizzazione soprannominata mild-hybrid è leggera e si distacca da quella della Mazda3 o anche della CX-30, essendo completata da un super-condensatore anziché da una batteria. La scelta è strategica assicurando una ricarica più veloce e presentando un peso inferiore. fasi di ricarica più veloci ed è leggero.

Dunque in Mazda2 Mild Hybrid il rispetto per l'ambiente e l'attenzione per i consumi coincide pienamente con la ricerca di prestazioni. 

Marco Lasala 

Commenta

POTREBBE INTERESSARTI