Automotive

Mazda: nuova motorizzazione ibrida a benzina per CX-30

Mazda lancia la nuova motorizzazione ibrida SKYACTIV-G 2.0L 150 CV per la CX-30

La nuova motorizzazione ibrida già introdotta sulla Mazda3 va dunque ad arricchire la CX-30 .

La nuova skyactivg da 150 CV  va così a posizionarsi tra l’attuale skyactivg da 122 CV e il rivoluzionario Skyactiv-X da 180 CV.

Viene così completata l'offerta di propulsori che vanta ora tre benzina ibridi oltre all’efficiente e pulito diesel Skyactiv-D da 116 CV.

 La tecnologia è la grande protagonista di questa importante novità, che vede il sistema di disattivazione dei cilindri oltre al Mazda M Hybrid. Da un punto di vista tecnico emerge inoltre un’attenta progettazione di pistoni, sistema di raffreddamento e lubrificazione , condizioni che consentono di raggiungere eccezionali performance.

Ecco un  incremento sensibile delle prestazioni rispetto alla motorizzazione da 122 con i consumi e le emissioni che  rimangono inalterati. 
Altro vantaggio è l'omologazione della  CX-30 con Skyactiv-G 150 CV come veicolo ibrido, godendo dunque di tutti i vantaggi fiscali e di circolazione previsti 

Le novità della CX-30 non riguardano la sola motorizzazioni. Infatti la dotazione di serie viene arricchita, a partire dalle versioni Executive, dallo Smart Cargo Box, un pannello sul fondo del vano bagagli ripiegabile in tre parti che viene adattato nella sua posizione in base all’utilizzo del bagagliaio dell’auto, migliorando versatilità e flessibilità.

Marco Lasala 

 

Commenta