22.7 C
Napoli
mercoledì, 22 Maggio 2024
  • Lotus Emeya: fino a 905 cavalli per il SUV elettrico inglese

    Lotus Emeya
    La nuova Lotus Emeya è già il nuovo punto di riferimento in termini di prestazioni per tutti i veicoli di questa categoria extra lusso.
    Primo hyper-GT elettrico del marchio Lotus, la Emeya sbarcherà in Europa entro la fine dell’anno, a partire da 111.490 euro, ma c’è anche una versione da 157.200 euro.
    L’auto è potentissima e molto ambiziosa. I dati dell’autonomia sono buoni. E’ equipaggiata con una ricarica rapida, in corrente continua fino a 350 kW di potenza, capace di ricaricare dal 10 all’80% in appena 18 minuti e grazie alla capacità della batteria da 102 kWh, la vettura offre un’autonomia fino a 610 km.

    In accelerazione la Lotus Emeya quasi non ha eguali.

    Con una potenza massima di 905 Cv, può accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 2,8 secondi, facendola competere con le auto sportive più performanti del mercato.
    Inoltre, ha caratteristiche come il design innovativo delle sospensioni, l’aerodinamica attiva e i freni carboceramici che contribuiscono a garantire un’esperienza di guida importante.
    Tre le versioni:
    • Emeya, a partire da € 111.490
    • Emeya S, per chi privilegia il comfort, a partire da €132.560
    • Emeya R, la versione piú potente e completa, a partire da €157.200
    La differenza più evidente fra i tre modelli è innanzitutto quella relativa al powertrain: la versione di base e la versione S possono contare infatti su due motori, per una potenza complessiva di 450 kW e velocità massima di 250 km/h.
    La versione R, top di gamma, ha sempre due motori, ma quello posteriore è più potente. La potenza in questo caso sale fino a 675 kW, con un lieve aumento anche della velocità massima (256 km/h).
    La batteria ha la stessa capienza per tutti i modelli. 102 kWh in configurazione cell-to-pack, che assicura un massimo di 610 km nel ciclo WLTP per i modelli con powertrain più “tranquillo” e 485 km, sempre misurati nel ciclo WLTP, per la versione più potente.
    L’aerodinamica attiva avanzata poi, si manifesta in cinque diverse modalità di guida che influenzano anche altezza da terra, rigidità e risposta dell’acceleratore.
    A governare l’infotainment è il sistema operativo Lotus Hyper OS, con pianificatore intelligente di viaggio che, a bordo di Emeya è declinato su uno schermo OLED centrale da 15,1 pollici. L’aspetto grafico è gestito dall’Unreal Engine, forte nel mondo dei videogiochi.
    Le chicche finali sono costituite dal pianificatore intelligente di viaggio, capace di apprendere le abitudini di guida del conducente per offrire soluzioni personalizzate, nonché l’HUD con realtà aumentata e il supporto agli aggiornamenti software over-the-air.
    A cura di Valeria di Giorgio 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie