Automotive

Ferrari SP48 Unica: una one-off esclusiva

Ferrari SP48 Unica è una supercar prodotta in un solo esemplare. 

Continua così la saga delle one-off prodotte dal Cavallino Rampante, modelli che nascono su esplicita richiesta del cliente e che sono frutto di un attento studio dinamico e aerodinamico: la Ferrari SP48 Unica nasce sulla base della piattaforma della F8 Tributo

Veloce, sinuosa, muscolosa e soprattutto curata in ogni suo aspetto e dettaglio, per realizzarla i tecnici di Maranello hanno impiegato oltre un anno. 

Ferrari SP48 Unica: motore V8 biturbo

La base di partenza è sensazionale, perché la F8 Tributo e il suo motore V8 con doppio turbocompressore, sono perfetti per divertirsi, su strada e in pista, ciò che cambia su questa one-off è l’estetica, la carrozzeria è stata disegnata dal Centro Stile Ferrari diretto da Flavio Manzoni

Il frontale della F8 Tributo è stato completamente ridisegnato, nuovi anche i gruppi ottici così come le prese che convogliano aria fredda ai freni. La superficie vetrata è stata ridimensionata, colpisce la particolare conformazione del tetto, spiovente e che di fatto ha contribuito all’eliminazione del lunotto. 

Gli interni si basano sullo schema tradizionale delle ultime Ferrari, l’Alcantara riveste sedili e plancia, presente anche della pregiata fibra di carbonio che ricopre parte dei pannelli portiere e tunnel centrale. 

Ferrari SP48 Unica: oltre i 330 km/h

Considerando la sua cura aerodinamica e la notevole potenza a disposizione, oltre 700 cavalli, facile ipotizzare come la punta velocistica di questa one-off sia superiore ai 330 km/h per uno 0 - 100 nell’ordine dei 3 secondi. 

Il prezzo non è stato comunicato. 

Marco Lasala

Commenta