Automotive

Ferrari Portofino M: un V8 da 620 cavalli!

Ferrari Portofino M ha personalità!

Arriva da Maranello la nuova Ferrari Portofino M una cabrio appagante sotto ogni punto di vista, dotata come da tradizione, di un motore potentissimo e di un'elettronica raffinata.

Rispetto al modello precedente tante le novità, sia estetiche che tecniche. 

Un V8 bi-turbo per la Ferrari Portofino M

Quella lettera, quella "M" indica a Maranello, la presenza di una serie di modifiche volte ad affinare ed aumentare le prestazioni di un modello già esistente.

Così sulla bellisima Portofino è stato montato un motore V8 da 3,9 litri, capace di una potenza massima di 620 cavalli, unitamente ad un cambio automatico doppia frizione a 8 rapporti. 

Ma le novità non finiscono qui, perché per la prima volta su di un modello cabrio / coupé, è presente la modalità Race!

Il proverbiale manettino del Cavallino Rampante, quel commutatore che permette un cambio radicale del caratte del motore, sulla nuova Portofino M, prevede ora cinque modalità di guida. 

Tanta elettronica è supportata dalla presenza dei più raffinati sistemi di sicurezza attiva, meglio conosciuti come ADAS. 

Un affinamento anche estetico quello presentato sulla nuova Ferrari Portofino M

Una vettura già bellissima che in questa sua ultima evoluzione presenta diversi accorgimenti: nuovi sfoghi aria in prossimità dei passaruota, che permettono un migliore passaggio dei flussi aerodinamici, nuovo estrattore aria posteriore, nuova calandra con stecche cromate, nuovi terminali di scarico.

Rispetto al modello precedente la potenza aumenta così di 20 cavalli: ora immaginate di cosa può esser capace una roadster leggera con tutta quella cavalleria?

Marco Lasala 

Commenta