13.8 C
Napoli
mercoledì, 24 Aprile 2024
  • Dormire in auto è illegale ?

    Si può dormire in auto?

    In diverse circostanze e per svariati motivi, può capitare di trascorrere la notte in auto. Ma vi siete mai chiesti se è un comportamento corretto? Quanto è legale dormire in macchina?

    Vediamo nello specifico, da laleggepertutti.it, quali possono essere le motivazioni che renderebbero questa azione illecita.

    In Italia non ci sono leggi che vietano di dormire in auto, ma questo non vuol dire che sia del tutto legale. Ovvio che se ci dovessimo trovare senza una casa dove poter andare, saremmo giustificati nel trascorrere la notte in macchina.

    Quando è illecito dormire in auto:

    • Secondo il codice della strada se si parcheggia in aree non destinate alla sosta di veicoli si sta compiendo un illecito, dunque rimanere a dormire in auto in un’area non adibita a parcheggio è sbagliato. Lo stesso vale se si sosta in prossimità di una curva, in un posto riservato agli invalidi, su strisce pedonali, piazzole di sosta o corsie di emergenza in autostrada.
    • Anche ordinanze comunali possono stabilire il divieto di dormire in auto, per cui bisognerebbe assicurarsi che il comune in cui ci si trova non vieti questo tipo di pratica. Nel caso in cui ci fosse il divieto e non lo si osservasse, si incorrerebbe in una sanzione amministrativa, ovvero una multa.

    Contravvenire questo specifico comando comporterebbe il reato di inosservanza ai provvedimenti dell’autorità. Chi non osserva un provvedimento dato dall’autorità, secondo il codice penale, dato per ragione di giustizia, di sicurezza pubblica, di ordine pubblico o d’igiene, può essere punito fino a tre mesi di arresto oppure con ammenda per un massimo di 206€.

    Vi è un caso particolare, ma frequente, ed è quello di una persona che decide di dormire in macchina quando è in stato di ebbrezza, il che è moralmente corretto e giustificato, ma se l’autorità riesce a dimostrare che la persona in auto, prima della sosta e di addormentarsi, era alla guida allora potrebbe essere contestato il reato di guida in stato di ebbrezza.

    Insomma, è possibile dormire in auto, a patto che si faccia attenzione a quelle che sono le buone norme di condotta e soprattutto le norme previste dal codice della strada.

    Costanza Tagliamonte

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie