31.5 C
Napoli
domenica, 21 Luglio 2024
  • BMW M4 CSL: potenza della leggerezza.

    BMW M4 CSL è stata presentata dalla casa tedesca in occasione delle celebrazioni per il suo 50esimo compleanno.

    Un modello che abbina l’esperienza del marchio maturata nelle corse ad una tecnologia innovativa: la nuova BMW M4 CSL nasce per entusiasmare gli appassionati delle alte prestazioni.

    Il team di lavoro, dopo anni di esperienza nella lavorazione della fibra di carbonio, ha applicato questa tecnica al telaio ed ai componenti della vettura riuscendo così a limitare il peso a 1.625 kg. Il propulsore da 3.0 litri deriva dal mondo delle corse, sviluppa 550 CV con una coppia di 650 Nm tra 2.750 giri/min e 5.950 giri/min per la velocità massima, limitata elettronicamente, di 300 km/h.

    La nuova BMW M4 CSL raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 3,7 secondi.

    La produzione della vettura è iniziata lo scorso mese di luglio nello stabilimento di Dingolfing ed è limitata a 1.000 esemplari, con solo 100 unità destinate a quello inglese.

    Alcune caratteristiche ricordano il mondo delle corse, come i gruppi ottici BMW Laserlight che emanano una luce gialla, anziché bianca, per ricordare le auto da corsa GT di successo. I gruppi ottici posteriori utilizzano una tecnologia innovativa usata la prima volta su un’auto di serie, con le lampade a LED, mentre le coperture hanno dei fili intrecciati fra di loro ed illuminati con tecnologia laser.

    Sulla parte posteriore, sui pannelli laterali e sull’iconico doppio rene BMW sono posizionati dei badge su sfondo nero e profilo rosso.

    L’impianto di scarico è realizzato in titanio ed i doppi terminali hanno finiture nere opache, grazie al pulsante M Sound Control posto sulla console centrale, il guidatore può variare il sound da racing a “civile”.

    La nuova BMW M4 CSL è un coupé a due posti

    Al fine di ridurre ulteriormente il peso si è scelto di eliminare la panchetta posteriore e gran parte del materiale isolante.

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie