23.9 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • BMW M2 by Futura 2000

     

    BMW M2 diviene opera d’arte con la collaborazione con Futura 2000.

    In un mondo in cui le forme di arte moderna vedono sempre più protagonista la tecnologia ecco la scelta strategica di BMW M2 Competition che sceglie il miglior artista “visionario” attualmente sul mercato mondiale. 

    La collaborazione con Leonard Hilton McGurr, artista conosciuto come Futura 2000, appare storica, prevedendo il lancio tre esemplari unici di M2 Competition oltre ad una serie limitata di sportive a due porte. Prossimo debutto al Frieze Los Angeles 2020.

     Tante le particolarità dei tre modelli unici nel loro genere. Il design vede forme e disegni astratti secondo l’estro che ha reso famoso Futura 2000 in tutto il mondo. 

    Il tema dominante è la street art, con i motivi del design ripresi anche negli elementi interni. Spicca il volante in Alcantara, i cerchi in lega da 19′ ed il battitacco numerato con il progressivo di produzione.  

    Dunque grande attenzione per il lavoro di Futura 2000, pioniere della street art astratta, che si fonde perfettamente con il carattere esuberante BMW.

    Il suo cuore è un sei cilindri in linea, da 3 litri, capace di prestazioni straordinarie. 

    Un Twin-Turbo messo a punto dalla divisione M Performance: ha una potenza di 410 cavalli, e permette alla due porte tedesca, performance elevatissime.

    La sua velocità massima è pari a 250 km/h ( limitata elettronicamente), per uno 0-100 km/h in meno di 5 secondi.

    La M Competition non è solo prestazione in rettilineo ma è soprattutto divertimento estremo in pista, grazie ad un assetto studiato ad hoc per i circuiti ed a cerchi da 19 pollici con pneumatici a sezione differenziata.

    Lampi di luce che dalla carrozzeria invadono l’abitacolo, perché la BMW M2 Competition tra i cordoli è una gazzella, un’auto che sa stupire per il suo andare realmente forte, ma che può essere anche utilizzata nella vita di tutti i giorni!  

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie