Accessori e tecnologia

Veicolo chiama Casa

Così dall’auto puoi creare una comunicazione sicura con gli oggetti di casa: la sorprendente soluzione di connettività di Renault-OtodoVeicolo-Casa.

Il Gruppo Renault sta sviluppando una soluzione che consente interazioni e una comunicazione automatica e sicura tra l’auto e gli oggetti connessi di casa. Lo fa con OTODO, pioniere della connettività smart home. Con questa soluzione di connettività, Renault introduce non solo la possibilità di inviare da casa, tramite smartphone o un altoparlante connesso, dei comandi ad un veicolo connesso Renault per prepararlo alla partenza o ad esempio condividere un itinerario, ma soprattutto la possibilità di controllare gli oggetti connessi di casa direttamente dal cruscotto del veicolo. Una soluzione intuitiva, automatica e sicura  Il servizio si può parametrizzare molto facilmente ricorrendo a un’applicazione smartphone dedicata: l’utente seleziona gli oggetti connessi del proprio domicilio che intende integrare negli scenari disponibili nonché le azioni che saranno assegnate a ciascuno di loro. Ad esempio:

  • Leaving Home: per mettere la casa “a dormire” (il termostato passa alla modalità “risparmio energetico”, le tapparelle si abbassano e le luci si spengono, ad esempio).
  • Arriving Home: per “risvegliare” la casa.

Con questa soluzione di connettività, l’utente dispone di un servizio unico che gli consente, semplicemente toccando il touchscreen del suo veicolo, di scegliere uno scenario ed inviare i comandi automaticamente e simultaneamente agli oggetti connessi di casa.

Commenta