Accessori e tecnologia

Partnership Marelli-SMRP BV per l'illuminazione intelligente delle auto

Marelli e  SMRP BV  siglano una partnership tecnologica per soluzioni di illuminazione intelligente per le superfici esterne delle autoMarelli e  SMRP BV  siglano una partnership tecnologica per soluzioni di illuminazione intelligente per le superfici esterne delle auto.

Marelli Automotive Lighting, la divisione dedicata all’illuminazione di Marelli, e Samvardhana Motherson Automotive Systems Group (SMRP BV), uno dei maggiori produttori mondiali di componenti interni ed esterni per l’industria automotive,  siglano una partnership tecnologica incentrata su soluzioni di illuminazione intelligente per componenti esterni della carrozzeria.

La partnership Marelli-SMRP BV: cosa si farà

L'intesa sarà focalizzata su componenti come griglie frontali e paraurti e altre parti del veicolo che possono essere illuminate. Nell’ambito della mobilità del prossimo futuro, si stima che questi componenti vivranno una tendenza di crescita, in considerazione della diffusione sempre maggiore, nei prossimi anni, di sistemi ADAS (Advanced Driver-Assistance Systems - sistemi avanzati di assistenza alla guida) e della guida autonoma (AD - Autonomous Driving). Nell’ambito dell’accordo, SMRP BV contribuirà con la sua forte esperienza nella produzione di parti automotive in plastica di grandi dimensioni grazie alle sue filiali operative, mentre Marelli Automotive Lighting porterà il suo ampio know-how nel campo dell’illuminazione automotive e dell’integrazione dei sensori. La collaborazione sarà rivolta ai carmakers a livello globale e sarà principalmente focalizzata sull’illuminazione intelligente di griglie frontali e paraurti, oltre ad altre parti della carrozzeria come pannelli posteriori, parafanghi e pedane. Oltre ai sistemi di illuminazione “smart”, le griglie e i paraurti saranno predisposti ad integrare una serie di sensori finalizzati ad applicazioni per ADAS e guida autonoma (come LiDAR, radar e telecamere), oltre a funzionalità di comunicazione che includono la visualizzazione o la proiezione di messaggi, rendendoli anche uno strumento di rilevamento e comunicazione V2X (Vehicle-to-Everything). In termini di design, le parti illuminate hanno anche una funzione decorativa in quanto possono integrare elementi illuminati personalizzati, sempre più utilizzati per la caratterizzazione del branding dei veicoli.

Gli obiettivi della partnership Marelli-SMRP BV

Entrambi i partner si aspettano di rafforzare ulteriormente il rapporto di lunga data che li lega, avviato nel 2008 attraverso una joint venture per la produzione di illuminazione automotive e prodotti correlati, con quattro stabilimenti in India. “Guidare l’innovazione e plasmare il futuro della mobilità insieme ai nostri clienti richiede non solo la capacità di rispondere al meglio alle loro esigenze attuali, ma soprattutto la capacità di anticipare le prossime evoluzioni e le nuove tendenze del mercato” - dice Sylvain Dubois, CEO di Marelli Automotive Lighting. “Siamo lieti di collaborare nuovamente con Motherson, con cui abbiamo già una partnership di successo da tempo. Siamo certi che questa nuova collaborazione rappresenti un importante passo verso nuovi sviluppi strategici nell’evoluzione del mercato automotive” - conclude.  L’innovazione di prodotto ricopre un ruolo cruciale nel soddisfare le esigenze dei clienti. Con la crescente volontà dei clienti di differenziare i veicoli attraverso elementi stilistici, questa lunga collaborazione con il nostro partner di fiducia Marelli Automotive Lighting sarà fondamentale. Non abbiamo dubbi che questa partnership ci aiuterà a sviluppare nuovi prodotti estremamente interessanti, aggiungendo valore per i nostri clienti” - aggiunge Vivek Chaand Sehgal, Presidente di Motherson Group.

Commenta