Accessori e tecnologia

Con My Opel sulla nuova Corsa il riscaldamento è programmabile!

Opel Corsa ed il... riscaldamento dell'abitacolo!

Ci sono piccole innovazioni che possono rispondere alle esigenze quotidiane degli automobilisti in maniera semplice ed al tempo stesso eccezionale: è questo il caso di Opel Corsa con My Opel e la possibilità di riscaldare l'abitacolo prima della fase di mobilità. 

Quante volte abbiamo viaggiato in condizioni di freddo intenso per poi dover attendere il riscaldamento dell'abitacolo con il movimento o addirittura dover grattare il vetro?

Con My Opel oggi è possibile definire la temperatura dell'abitacolo dell'auto anche prima di iniziare a viaggiare.
Il riscaldamento e la climatizzazione a vettura ferma con My Opel sono di serie su tutti i modelli, inaugurando così una nuova epoca in termini di comfort per guidatore e passeggeri.

L’abitacolo raggiunge la temperatura desiderata in pochi minuti. In caso di clima particolarmente rigido è possibile anche intervenire sul ghiaccio presente suifinestrini.

Con una temperatura di -20 Celsius occorrono 45 minuti per riscaldare l'abitacolo: dunque anche nei casi più estremi , la funzione di riscaldamento è garantita.

Se si imposta la temperatura mentre l'Opel Corsa è collegata a una wallbox o anche ad una presa domestica, l’energia necessaria per il riscaldamento proviene dalla rete esterna consentendo alla batteria di conservare tutta la sua carica, offrendo l'autonomia massima in occasione dell'inizio della mobilità dell'autoveicolo, che ricordiamo può raggiungere sino a 337 chilometri nel ciclo WLTP2.

Un'innovazione che caratterizza Opel e che risulta molto pratica nei periodi invernali ma non solo, ottimizzando l'abitabilità dell'abitacolo anche in caso di viaggio con minori o persone particolarmente sensibili alle variazioni climatiche.

Marco Lasala 

Commenta