SSC Tuatara: hypercar estrema

IR NEWS

Archivio >

SSC Tuatara: hypercar estrema

La SSC Tuatara è incredibile in tutto. Il punto forte è il nuovo pacchetto aerodinamico che ha nello splitter frontale e nell'alettone posteriore più grande e regolabile.

La carrozzeria è in fibra di carbonio, con telaio monoscocca. Il muso della vettura è ulteriormente sollevato da terra e consente di percorrere ogni tipologia di asfalto. La velocità massima della SSC Tuatara dovrebbe essere di 438 km/h.

Il potente V8 biturbo da 5.9 litri è capace di erogare una potenza di 1.775 CV.

Il display touch dell’infotainment posizionato al centro permette di gestire tutte le funzioni, dal climatizzatore alla pressione dei pneumatici.

Commenta