30.8 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Maserati in occasione della 24 Ore di Spa svela sua nuova GT2

    Maserati svela in occasione della 24 Ore di Spa la nuova GT2. 

    Si tratta dell’ultima auto sportiva dedicata ale mondo delle corse creata dalla Maserati, la nuova GT2 sarà svelata al grande pubblico in occasione di uno degli appuntamenti racing più attesi della stagione motoristica internazionale. 

    Dopo una serie di test che hanno permesso alla Casa del Tridente di affinare e sviluppare al meglio la supercar racing, il Marchio modenese ha ufficialmente presentato il suo gioiello tecnologico.

    La Maserati GT2 disputerà le Competizione GT

    Nel campionato GT, Maserati ha più volte scolpito il suo nome, con la velocissima MC12, ha segnato una serie incredibile di successi dal 2005 al 2010. 

    Oggi la storia si ripete, la GT2 raccoglie l’eredità della MC12, esprimendo il massimo del potenziale della supercar da cui prende forma, la MC20

    Il potente motore Nettuno V6 sviluppa una potenza di 630 cavalli ed è pronto ad urlare in pista, scrivendo nuove pagine avvincenti del motorsport. La nuova vettura da corsa si rivolge ai team privati e ai gentleman driver. Un perfetto connubio tra tecnologia e grinta, la Maserati GT2 è pensata per prendere parte ai singoli eventi riservati alla classe GT2 ma anche ai vari campionati.

    Maserati GT2 debutterà nelle fasi finali del Fanatec GT European Series 2023 per partecipare all’intera stagione 2024. 

    Davide Grasso, CEO Maserati, ha commentato: “Il nostro DNA e la nostra anima sono da sempre racing. La nostra storia nasce e si sviluppa dalla pista alla strada. La scelta di tornare a correre in pista si inserisce in un preciso quadro strategico, inaugurato quest’anno con il debutto in Formula E, a cui si aggiunge ora il ritorno al mondo delle competizioni GT. Oggi più che mai desideriamo riaccendere e alimentare quella passione agonistica che ci ha sempre caratterizzati e motivati fino a raggiungere traguardi importanti”. 

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie